LE MAZZONIADI – LO SPUTTANAMENTO DI HAMILTON. ORA BASTA!

Pubblicato: 13 giugno 2011 da Depailler on Tyrrell P34 in ferrari, fia, formula 1, italia da corsa, mazzoniadi, McLaren, rai, segnalazioni, williams
Tag:, , , , , , ,

Oggi non vorrei soffermarmi alle solite storielle di Mazzoni & Co. Inutile ricordare le molteplici volte che Mazzoni ci ha detto che l’isola di Montreal è stata fatta con la terra di riporto della metropolitana, del muro dei campioni, di come siano ecologisti i canadesi che arrivano al gp in metropolitana. Inutile ricordare la noia dell’interruzione con Giovanelli che forse se usciva dal box Ferrari gli sparavano a vista, non so, ha intervistato perfino il barista dell’hospitality dei rossi ma non si è mai mosso di li. ( Io avrei tante idee per le telecronache se volete). Inutile ricordare la battuta di Mazzoni su Rihanna e la sua canzone Umbrella che tutto ha a che fare tranne che con la pioggia. Stella Bruno che intervista Peter Sauber e che non capisce l’inglese mancando il traduttore? Vogliamo ricordarlo? Meglio di no, considero ancora uno scandalo che una giornalista come lei sia li che non solo non sa di F1, ma nemmeno l’inglese. Quello che più mi fa dispiacere e che comincia ad irritarmi è la crociata contro Lewis Hamilton…Da chi parte l’ordine di questo odio e continua denigrazione verso il pilota inglese? E’ una battutina continua. Quante volte ci ha ricordato Mazzoni che Hamilton è uscito di pista nei primi giri? Che guida sopra le righe?Che è il cattivone del gruppo? Cosa serve che Stella Bruno vada a chiedere a Richard Branson che ne pensa di quel cattivone di Lewis? E’ una domanda da giornalisti seri chiedere a Maldonado se è contento che Lewis Hamilton è uscito di pista e si è ritirato? Vero Stella? Si sono contento che abbia sbattuto a 250 km/h contro il muro…questo forse voleva sentirsi dire, e magari si sarebbe fatta anche una bella risata. E’ una crociata contro Lewis (che a volte ci mette del suo in certi episodi) che va avanti da quel Gp del Brasile 2008 quando vinse il mondiale contro Massa all’ultima mossa. E’ un po’ quello che succede con Schumacher spesso preso in giro di nostri in cabina di commento dopo che ha lasciato la rossa. Forse sarebbe il caso di finirla e tornare a fare delle telecronache non di parte perchè la cosa sta un po’ stufando tutti leggendo tra blog e forum. Al buon caro Mazzoni vorrei ricordare che l’Alonso che ora tanto esalta ed inneggia a super pilota…era lo stesso Alonso che copiava i dati Ferrari nel 2007, che imparava dalle fotocopie e dalle e-mail rubate…quell’Alonso che quando lottava contro la Ferrari in Renault denigrava… Non vogliamo niente di particolare, solo imparzialità nel commento e che si smetta con questa crociata contro Hamilton perchè è disgustosa.

Motorsportrants ha traslocato. Vi aspettiamo QUI

commenti
  1. glp scrive:

    Condivido Patrick,condivido!!!

  2. maxboost scrive:

    leggo, firmo e sottoscrvio, e copio nella mia pagina fb!

  3. cira scrive:

    Sottoscrivo in pieno !

  4. depaillerontyrrellp34 scrive:

    ;-D

  5. Lello Martorelli scrive:

    E’ vero che ognuno di noi ha le sue idee ed il suo modo di vedere le gare…. quindi non sto a giudicare Hamilton..
    quello che critico FORTEMENTE è la scarsa competenza TECNICA del team RAI al seguito dei GP F1… a parte Stella Bruno che dovrebbe conoscere l’inglese meglio di una madre-lingua e meglio dello stesso italiano (l’inglese è la lingua ufficiale delle comunicazioni in F1, anche parlano in cuffia Domenicali e Stella), ci sono dei momenti di Team Radio, tra pilota e muretto, che sono l’anima della strategia, l’anima della corsa stessa…. e cosa dobbiamo ascoltare noi, clienti RAI ? che, quando si accorgono di un Team Radio (e non smepre capita), non solo NON tolgono il microfono di mano a quel demènte che continua a parlare SUL Team Radio ma, dobbiamo ascoltare anche un Capelli che traduce come gli pare.. anche quando nessuno è riuscito sentire niente perchè c’era Bruno che continuava a parlare di mescole usate a Montecarlo o da usare a Valencia….
    Visto che si paga il canone, possiamo chiedere di avere dei professionisti sèri ai microfoni?
    (…che Poltronieri riposi in pace…)

  6. depaillerontyrrellp34 scrive:

    lello è vero..non chiediamo nulla d+ che di una telecronaca imparziale e fatta con passione e professionalità.
    Quoto quello che dici… ed in più vorrei che ci fosse + memoria storica da parte dei commentatori, parlare della storia del gran premio…Hai mai sentito nominare Graham Hill a Montecarlo tu? forse solo 1 volta, eppure hill ha vinto a montecarlo 5 volte…ancora quando a monaco si facevano 100giri, ed è un pilota che ha vinto ad indy e le mans…Quante cose si potrebbero fare imparare ai giovani con poche parole

  7. Ugo scrive:

    Scusate eh…ma allora Guido Meda andrebbe esonerato da ogni telecronaca di ogni sport, Freccette compreso O_O

  8. Niki scrive:

    Caro mio, cosa hai scritto? Da quanto in qua quel water vestito da “donna” che risponde al nome di Stella Bruno è una “giornalista”?

  9. House87 scrive:

    Ultimamente sta cominciando a denigrare anche Vettel, ho sentito robe del tipo: “è fortunato” “è il suo anno” “merito dell’auto” ecc ecc

  10. depaillerontyrrellp34 scrive:

    Ugo…lasciamo stare meda va…è anche peggio a volte..😉
    Mi fa piacere leggere molti consensi unanimi…Magari mazzoni se si cerca su google potrebbe anche leggere quello che scriviamo qua…Se penso che Mark Brundle che commenta i gp per la BBC ha un profilo twitter e spesso scambia qualche idea con i tifosi….Qui da noi mi sa che mazzoni scambia le idee solo con Luca di montezemolo…

  11. RN80 scrive:

    Oltre al fatto di tifare Ferrari spudoratamente, sembra che da qulache anno la ferrari sia la nazionale dei motori, un po’ come VR46 deve essere la nazionale delle moto. da appassionato non tifoso è francamente stancante segiureun gp con una telecronaca da mondiali di calcio

  12. Chiara scrive:

    Sottoscrivo ogni parola. E pensare che li dobbiamo pagare noi questi 4 incapaci.

  13. altraf1 scrive:

    Che bello trovare qualcun’altro che ragiona con la propria testa e si scandalizza per la condotta dei giullari Rai per la Formula 1! Pensavo di condurre una battaglia solitaria su altraf1.blogspot.com invece noto che ci sono altre mosche bianche. Mi piacerebbe mettermi in contatto con l’autore del post, per una fruttuosa collaborazione…

  14. Gufy scrive:

    Questi telecronisti non hanno professionalità, più che parlare SPARLANO e non ti fanno capire la corsa, anzi, ti aiutano a confonderti le idee. Incapaci è una sola parola che li definisce. Ivan Capelli è un improvvisato, ma almeno gli altri dovrebbero avere un briciolo di competenze. Che si vergognino.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...