Chandhok sostituisce Trulli al Nurburgring! (E Liuzzi rischia il posto in Hrt..)

Pubblicato: 21 luglio 2011 da peppe1981 in formula 1
Tag:, , , , , , ,

Il Team Lotus ha reso noto che Karun Chandhok, che aveva guidato già nelle libere del venerdi in quattro occasioni quest’anno (Melbourne, Istanbul, Valencia e Silverstone),sostituirà Trulli nel prossimo Gp di Germania.
L’avvicendamento non è stato motivato,Trulli sarà presente in pista per fare da “coach” al pilota indiano e riprenderà il suo volante a partire dal prossimo appuntamento del mondiale.
Sembra che il pilota abbruzzese sia in procinto di rinnovare il suo contratto col team malese,anzi secondo alcune voci la firma sarebbe stata già apposta.
Nonostante l’atteso passo in avanti della monoposto in termini di prestazioni non ci sia stato e che anzi l’esperto driver italiano abbia incontrato vari problemi con il servosterzo lamentando scarso feeling con la vettura e non riuscendo per questo ad esprimersi al meglio,la trattativa per il rinnovo contrattuale (per alcuni,ripetiamo,già conclusa) dimostra che il team ha ancora stima e fiducia nell’abbruzzese e che quest’ultimo è motivato a continuare la sua avventura in Lotus.
Appurato questo ci chiediamo che senso abbia questa presenza spot del pilota indiano.
La risposta più logica che ci viene in mente è che il team non si ritrovi esattamente in una situazione economica floridissima per cui i soldi portati dagli sponsor di Chandhok (o comunque legati alla sua presenza) facciano comodo a tal punto da richiedere a Trulli questo sacrificio,seppure momentaneo.
Dopo una stagione di esordio inevitabilmente difficile,dove comunque si è classificata come migliore tra le nuove scuderie,la squadra di Tony Fernandes si aspettava un deciso balzo in avanti quest’anno grazie anche alla maggiore esperienza,all’arrivo dei motori Renault e del cambio Red Bull.
Invece le vecchie scuderie sono ancora davanti e soprattutto il team si è trovato suo malgrado coinvolto nella querelle circa l’utilizzo nel nome Lotus visto l’ingresso in F1 di Lotus Cars che ha acquistato l’ex Renault.
Anche riguardo a Chandhok ci chiediamo a che serva per la sua carriera questo gettone (ben pagato) di presenza.Con Kovalainen e Trulli confermati per il prossimo anno per lui in squadra non c’è posto.
A 27 anni non è proprio giovanissimo,nelle formule minori ha ottenuto qualche risultato discreto,ma non ha mai impressionato. Lo scorso anno in Hrt ha globalmente perso il confronto con Bruno Senna (che dello zio ha solo il cognome e non è certo un fenomeno),senza per altro completare la stagione. Per dire,Klien messo al volante dalla squadra spagnola a fine stagione ha destato ben altra impressione (e anche qui non parliamo certo di un fuoriclasse).Che dire,contento lui!
Chi deve piangere,sportivamente parlando,siamo noi italiani. In F1 abbiamo solo 2 piloti per giunta in squadre di terzo piano (a dispetto delle ottime capacità sia di Jarno che di Tonio). Ora Trulli è costretto a cedere il volante,seppure solo per una gara,mentre già gira voce che il posto di Liuzzi sia a rischio perchè in Hrt vogliono uno spagnolo,individuato in Javier Villa,anche lui risultati appena discreti (per non dire mediocri),ma evidentemente molto più appetibile a livello di sponsor.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...