MAZZONIADI vs MAX PAPIS SU SPORTITALIA

Pubblicato: 1 agosto 2011 da Depailler on Tyrrell P34 in Autosprint, ferrari, fia, formula 1, italia da corsa, mazzoniadi, nascar, rai
Tag:, , , , , , , , , , , , ,

Ventata di aria fresca…riconciliazione con il motorpsort in tv…ecco cosa ho provato ieri notte collegandomi su Sportitalia per la telecronaca Nascar della Brickyard400. Ad affiancare il solito  bravo commentatore di Sportitalia Pelizzari, ieri sera collegato dall’America c’era il nostro Mad Max Papis. La sua telecronaca è stata ricca di entusiasmo, passione e tecnica fino dei minimi dettagli senza annoiare mai. Ho imparato di più sulla Nascar in 3 ore di gara con Max ieri notte, che in tutti questi anni che seguivo la categoria regina USA. Traduzioni dei team radio impeccabili, inglese impeccabile (vero Stella Bruno?), mai una sbavatura, racconto di come vivono i piloti la gara giro dopo giro le 3 ore di competizione, racconto secondo per secondo quello che succede dentro l’abitacolo al momento del pitstop, nei pre gara, le varie vicende di corsa, pressioni di pneumatici, tutto a 360° dal dettaglio meno importante al più essenziale…Grazie Max…hai dimostrato che si possono avere ancora telecronache non di parte, non aziendaliste, ma fatte con la passione vera per il motorsport e che parla chiaro a tutti i tifosi. Telecronache che vogliono insegnare e far capire cosa succede ai telespettatori….Telecronaca ricca di contenuti tecnici e non ma mai difficile da seguire, mai banale…e con 43 vetture in pista! Aria fresca…non la solita aria pesante aziendalista lecchina a cui noi tifosi di F1 siamo abituati ogni domenica. Cosa possiamo pretendere di più da uno come Mazzoni che passa tutto il a seguire solo Alonso (e Massa quando è nei primi 5) innalzandolo sempre e comunque a pilota superiore? Vero Mazzoni & co.?Cosa cavolo ce ne frega a noi dove andranno in ferie i piloti?  Ieri con 24 macchine (non 43 come nella Nascar) avranno sbagliato non so quante volte a riconoscere i piloti…adirittura in un on board che faceva vedere Massa che stava attaccando Rosberg sono riusciti a dire Alonso che attacca Schumacher…(perchè alonso lo vedono ovunque)…no è Massa che attacca Schumacher…no è Massa che attacca Rosberg…o è Alonso che attacca Rosberg? O quando con una sola Renault rimasta in pista hanno avuto dei dubbi su chi fosse uscito fuori pista…Ma dai, ma basta, ma finiamola. Consiglio a Mazzoni & Co. : andatevi a procurare la telecronaca della nascar da Indy di ieri sera e ripassate un pò. Che siamo stufi di telecronache ad uso e consumo di una macchina rossa e del suo pilota che chissà perchè veniva odiato quando correva contro la rossa ed ora è osannato a furor di popolo.

Chiediamo troppo? Non penso, la telecronaca di Papis di ieri sera ci dimostra che non siamo per nulla lamentosi o troppo pretenziosi…siamo appassionati di motorsport e vogliamo sentire parlare di motorsport con passione e competenza.Punto.

commenti
  1. Cavoli me la sono persa😦

  2. Francesco Sosio scrive:

    Ottimo post. Ieri sera mi sono davvero divertito e ho imparato un mucchio di informazioni utili sulla Nascar, mica la povera Formula 1 con quelle atroci telecronache…

  3. Alessio Fabbri scrive:

    Non posso che non essere d’accordo! … Amo la Nascar e la seguo da moltissimo tempo ma Papis mi ha fatto vivere una delle telecronache più belle di sempre, in quanto VERO appassionato!

    Grazie Max!

  4. Manuel Darin scrive:

    Questo vale per quasi tutti i “giornalisti” messi li a commentare: mai sentito Guido Bagatta, Franco Lauro per il basket? senza ovviamente arrivare al minimo storico con Caressa e Bergomi…

    PS: Hola Schiumma!!

  5. […] Mazzoni da Max,avrebbe solo che da imparare su come si fa una telecronaca di un evento sportivo https://motorsportrants.wordpress.com/2011/08/01/mazzoniadi-vs-max-papis-su-sportitalia/ . Se volete rileggervi tutte le mazzoniadi comunque eccovi il riassunto…qual è la vostra […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...