E’ ufficiale: Danica Patrick sbarca nella NASCAR. Ancora incerta la partecipazione alla Indy 500

Pubblicato: 25 agosto 2011 da Giannazzo in nascar
Tag:, , , , ,

Il segreto peggio custodito della storia del motorsport finalmente non è più tale. In una conferenza stampa organizzata dal suo sponsor Godaddy a Scottsdale, sobborgo di Phoenix dove si trova la sede del colosso del web, Danica Patrick ha annunciato ai microfoni di mezzo mondo quali sono i suoi programmi per il 2012.

Affiancata dal CEO dell’azienda, Bob Parsons, Danica ha detto che Il suo impegno principale sarà nella Nationwide Series, dove sarà al volante della Chevrolet Impala #7 del JR Motorsport, team di proprietà di Dale Earnhardt Jr., per tutta la durata della stagione, un totale di 34 gare. Lo sponsor principale dell’operazione sarà ovviamente GoDaddy e il traguardo sarà quello di approdare definitivamente in Sprint Cup a partire dal 2013.

Per avvicinarsi a questo obiettivo, alla Nationwide Danica affiancherà un programma ridotto in Sprint Cup, al volante di una Chevrolet Impala del team Stewart-Haas. Non è stato definito il numero di gare che la nativa di Beloit,Wisconsin, affronterà nella massima serie, che sarà compreso tra 8 e 10 e dipenderà dai calendari della NASCAR per il 2012, anch’essi in fase di definizione. E’ comunque probabile un suo debutto già in occasione della 500 miglia di Daytona.Sono in corso trattative anche per il numero che andrà sulle portiere della sua Chevy, che potrebbe essere il #7 qualora Robby Gordon fosse disposto a cederlo.

La Patrick si è detta entusiasta di correre per Dale Earnhardt Jr. e Tony Stewart, con il quale ha in comune un passato in monoposto. Interrogata sulla possibilità di disputare la prossima 500 miglia di Indianapolis, Danica si è detta ancora una volta incerta e dipendente dalla definizione dei calendari di Nationwide Series e Sprint Cup Series.

Un’altra cosa che la 29enne ha tenuto a sottolineare è che la sua scelta non è stata dettata da questioni economiche ma dalla sua volontà.

Resta da capire anche se potrà essere in campo un programma per le gare di Sprint Cup a cui Danica non prenderà parte. In pole position per quel sedile ci sarebbe il veterano Mark Martin, che potrebbe essere un altro ottimo maestro per la pilotessa del Wisconsin.

Gian Luca Guiglia

commenti
  1. […] media in gara di 17,3 ed un totale di 14 giri in testa, che hanno portato all’annuncio del passaggio definitivo in NASCAR della 29enne del Wisconsin. Credit: Chris Graythen/Getty […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...