IndyCar, Le news :Pantano anche a Motegi!

Pubblicato: 13 settembre 2011 da peppe1981 in Indycar
Tag:, , , , , , , , , , , , , , ,

immagine tratta dal sito media.indycar.com

Giorgio Pantano.Il team Dreyer & Reinbold Racing ha annunciato che il pilota padovano guiderà la Dallara-Honda numero 22 anche il prossimo fine settimana, che vede in programma il terz’ultimo appuntamento di campionato a Motegi in Giappone.
La trasferta nel paese del Sol Levante coinciderà con l’ultima gara stradale del 2011, infatti, a differenza degli anni scorsi, non si correrà sull’ovale -danneggiato in seguito al recente terremoto- ma sul tracciato che abitualmente ospita la Motogp e la Formula Nippon.
Dennis Reinbold,compropietario del team,ha commentato :”Non potremmo essere più felici di rimettere Giorgio nella nostra macchina: ha fatto un ottimo lavoro per noi a Sonoma e Baltimora e siamo convinti che sarà molto forte a Motegi.”.
Pantano ha dichiarato: “Voglio ringraziare la squadra e gli sponsor per avermi dato questa nuova opportunità.Le ultime due gare sono state molto consistenti per noi e non vedo l’ora di correre di nuovo con il team in Giappone.Sono qui per fare il meglio possibile come sempre e sono impaziente di competere.”

Le altre news.Novità in arrivo nello schieramento di partenza per la trasferta giapponese: saranno due i piloti di casa al via, dal momento che all’idolo locale Takuma Sato si aggiungerà Hideki Mutoh,ex pilota di Andretti,che sarà schierato dal team AFS/Schmidt in sostituzione di Martin Plowman.
Il team Conquest,invece,rimpiazzerà Sebastian Saavedra con Joao Paulo de Oliveira:
l’esperto pilota brasiliano, 30 anni, corre dal 2004 in Giappone, dove ha militato prima in Formula 3 (vincendo il titolo nel 2005) e poi nel Super Gt e in Formula Nippon,di cui è campione in carica.
Proprio nell’appuntamento 2011 di Motegi di Formula Nippon,De Oliveira ha ottenuto pole,vittoria e giro più veloce in gara.
Sempre per quanto riguarda i movimenti del mercato piloti, Buddy Rice, vincitore della 500 miglia di Indianapolis nel 2004,sarà al via delle due ultime gare di campionato, Kentucky e Las Vegas,entrambi ovali,per il team Panther Racing.
Per Las Vegas sembra che l’unico che correrà per il superpremio di 5 milioni di dollari (messo in palio per il pilota non “regular” della serie che dovesse aggiudicarsi la gara) sarà Dan Wheldon,due volte vincitore (e campione in carica) della Indy 500: in caso di vittoria,però, all’inglese andrebbe solo la metà del jackpot in quanto la restante parte sarebbe assegnata attraverso una lotteria al tifoso titolare del biglietto fortunato.
Infine l’anno prossimo tornerà in calendario per la gara notturna di sabato 15 settembre il superspeedway di Fontana,California, che gli appassionati ricorderanno per le gare tiratissime e spesso decise in volata,ma anche -ahimè- per l’incidente fatale di Greg Moore nel 1999.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...