Caro presidente Luca…e il mondiale?

Pubblicato: 4 ottobre 2011 da Depailler on Tyrrell P34 in ferrari, fia, formula 1, FOTA, italia da corsa
Tag:, , , , , ,

Di domani non c’è certezza…e su questo nulla da dire. C’è una persona che a Gennaio in quel di Maranello dichiarava, illudendo, ai tifosi che la Ferrari era pronta per vincere il titolo mondiale…grande gruppo,grandi tecnici,grande auto,grandi piloti. Cosa che tra l’altro dice ormai da diversi anni nei giorni post Befana. Probabile che il presidentissimo Luca Cordelo di Montezzemolo si stia preparando per entrare in politica nel 2013…e si sa che i politici in campagna elettorale promettono promettono e poi alla fine in carica non mantengono  le promesse fatte…e Luca è sulla buona via. Sinceramente sono stato subito dubbioso sulla ferrari f150esimo italia appena levati i veli (ci sono i miei vecchi tweet a testimoniarlo). L’auto sembrava molto convenzionale, goffa e

e non spinta nelle linee. Dopo il bellissimo finale di stagione 2010 perso sul filo di lana era logico,forse, aspettarsi di più. La red bull ha affinato un’auto velocissima  e non aveva poi molto lavoro da fare. La McLaren con un auto dalle fiancate rivoluzionarie ha provato a spingersi in un area innovativa che poteva risultare o un flop o una grande trovata…alla fine è stata una via di mezzo…grandi gare condite da gare incolore. Il campionato quindi per la rossa è iniziato subito all’inseguimento della redbull che ha dimostrato subito dopo i primi giri di ruota a Melbourne che quest’anno la corsa per gli altri  era per il secondo posto. Dopo la prima epurazione di Aldo Costa che sembrava il male, il cancro da debellare, le cose non è che sono migliorate molto. L’unica vittoria è stata conquistata a Silverstone, quando sono stati cambiati i regolamenti del soffiaggio degli scarichi solo per quella gara  ( vi ricordate il mio articolo di allora?). Da li qualche altra modifica ma che non ha portato a nulla. Gli esperti del settore dicono che questa ferrari vada bene con il caldo…il fatto è che per me, invece è vero il contrario…se analizziamo dove la rossa ha fatto meglio sono sono state le gare fredde di Silverstone e Nurburgring. A tutto questo mettiamo che c’è solo Alonso che tira la carretta con Massa che ormai è l’ombra di se stesso, ci si ritrova che la Ferrari è costretta a dichiarare ancora di abbandonare lo sviluppo della vettura per puntare alla stagione successiva. Basterà tutto questo ? O ci troveremo con Montezzemolo anche il prossimo gennaio che dirà le stesse cose? L’anno scorso la grande stagione di Alonso ed i punti gettati via da redbull nella lotta trai proprio piloti, aveva forse illuso che il progetto f2010 fosse buono e bastava solo svilupparlo…Io penso invece che per ripartire bisogna prende un foglio bianco, perchè sicuramente redbull, a meno che di cali tensione, sarà sempre la davanti, la McLaren volenti o nolenti c’è sempre, e la Mercedes con gli inserimenti di Aldo Costa e Geoff Willis nel suo incarico non starà un altro anno a guardare.

Chissà se è più difficile fare politica o il presidente di un team universale come la Ferrari….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...