WIP FERRARI 312 T3 1978 – La verniciatura

Pubblicato: 15 ottobre 2011 da Depailler on Tyrrell P34 in ferrari, fia, formula 1, FOTA, modellismo statico, tamiya
Tag:, , , , , , , ,

Il passo grande che un modellista (io sono ancora principiante) deve affrontare è la verniciatura dei suo modelli. Che sia a bomboletta o aerografo (quest’ultimo più indicato) il percorso per arrivare al risultato finale è molto delicato.  Io, per ora, uso le bombolette spray tamiya e solo con gli ultimi 2 modellini. Prima non verniciavo, ma devo dire che è un passo da affrontare sicuramente perchè la resa è migliore e non è bello lasciare la plastica orginale del kit. Vi consiglio di fare come ho fatto io e di iniziare magari con un vecchio modello per fare pratica.

Per prima cosa si carteggiano le parti del kit su cui dare il fondo

Il fondo io poi lo lascio riposare un paio di giorni

Una volta dato il fondo si comincia a mascherare le varie parti di carrozzieria che vanno verniciate di un colore o di un altro. Studiare bene e le foto del periodo della vettura e le istruzioni nel kit per capiere quale colore dare prima o dopo.Qui per me è stato facile dovendo dare il rosso alle fiancate ed il colore alluminio alla scocca…

Se tutto è andato bene alla fine il modello ne esce così:

Ho poi continuato montanto le sospensioni anteriori con i freni e fatto una piccola pre prova di come installare pilota e motore. Penso che alla fine dopo avere pensato quale pilota fare sceglierò Carlos Reutmann.

Se avete consigli o esperienze da condividere in fatto di verniciatura lasciate pure i vostricommenti per poter raccogliere consigli ed esperienze varie.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...