BACK TO THE FUTURE: Il 1992 e l’incredibile vittoria di Alan Kulwicki

Pubblicato: 8 novembre 2011 da Giannazzo in nascar
Tag:, , ,

RacingOne/Getty Images

La prospettiva di vedere Tony Stewart imporsi nella Sprint Cup non può che far venire in mente l’impresa leggendaria compiuta da Alan Kulwicki nel 1992, anno in cui il “Polish Prince” del Wisconsin si impose, ultimo a farlo, al volante di un’auto del proprio team, l’AK Racing, in quella che ancora si chiamava Winston Cup.

Nell’anno del ritiro di Richard Petty e del debutto nella massima serie di Jeff Gordon, quando in pista c’erano leggende delle stock-cars come Dale Earnhardt, Rusty Wallace, Darrel Waltrip, Dale Jarrett e tanti altri, il 20 settembre il distacco di Alan dalla vetta della classifica era ancora di 278 punti.

Nonostante ciò, Kulwicki non si arrese e riuscì a imporsi sul filo di lana, per appena 10 punti su Bil Elliott, grazie al fatto di aver condotto un giro in più in testa (103 a 102) nell’ultima gara di stagione, la Hooters 500, disputatasi ad Atlanta il 15 novembre, con ben 6 piloti ancora in lotta per la vittoria finale. Elliott e Kulwicki  terminarono al primo e secondo posto terminarono quella che viene considerata come una delle gare più movimentate della storia della NASCAR e Kulwicki potè festeggiare le conquista della coppa con il suo tipico Polish Victory Lap ( che venne chiamato così solo in seguito), compiendo cioè un giro d’onore della pista in senso inverso.

Alan Kulwicki morì pochi mesi dopo, il 1 aprile 1993, in un incidente aereo in Tennessee.

Ecco una playlist di video con tutta la Hooters 500, per cui ringraziamo l’utente FrodothePuppet’s:

1992 Hooters 500

Per il riassunto della stagione vi rimando a questa pagina di wikipedia e allo speciale di Speed TV intitolato “The Day: 1992 Hooters 500”, per cui dobbiamo ringraziare l’utente 

commenti
  1. […] è stata vinta da Alan Kulwicki, su Ford, che per l’occasione inventò il suo caratteristico “Polish Victory Lap”, percorrendo un giro in senso inverso a quello di gara. Dal 2005, il circuito ospita due gare a […]

  2. […] è stata vinta da Alan Kulwicki, su Ford, che per l’occasione inventò il suo caratteristico “Polish Victory Lap”, percorrendo un giro in senso inverso a quello di gara. Dal 2005, il circuito ospita due gare a […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...