NASCAR – Kurt Busch non è più un pilota del Penske Racing, anno sabbatico in vista?

Pubblicato: 5 dicembre 2011 da Giannazzo in nascar
Tag:, , , ,

Jason Smith/Getty Images for NASCAR

Con uno scarno comunicato stampa diramato poco fa il Penske Racing e Kurt Busch confermano le voci fatte circolare già nella notte dal Charlotte Observer e annunciano la fine prematura del rapporto tra il team del “Capitano” Roger Penske e il maggiore dei fratelli Busch.

“Apprezzo le vittorie che Kurt Busch ha portato al Penske Racing e ai nostri sponsor negli ultimi sei anni” ha dichiarato Penske. “Sebbene sia deluso dal fatto che Kurt non correrà con noi in futuro, sia Kurt che io abbiamo deciso che separarsi in questo momento era la cosa migliore per tutti, incluso il team e gli sponsor. Auguro a Kurt il meglio possibile per il suo futuro di pilota”.

Dopo una stagione in cui le intemperanze di Kurt Busch hanno toccato vette notevoli, dagli sfoghi contro tutto e tutti via radio al comportamento indecoroso tenuto nei confronti dei giornalisti a Richmond, la goccia che ha fatto traboccare il vaso è arrivata probabilmente ad Homestead, dove Busch, ritiratosi per un problema al cambio, se l’è presa con Jerry Punch, giornalista di ESPN, reo di averlo fatto attendere qualche minuto di troppo per un’intervista in diretta.

Busch è stato da poco multato per l’importo di 50.000$ a causa dell’episodio di Miami ed è stato “scaricato” anche dagli sponsor, che hanno fatto le proprie rimostranze al team. Recentemente il pilota di Las Vegas ha anche detto di aver iniziato frequentare uno psicologo dello sport per cercare di risolvere i suoi problemi comportamentali e ha dichiarato: “Sono grato al Penske Racing per questi sei anni produttivi. Insieme abbiamo vinto molte gare, 16 in tutto. Lasciare una grande organizzazione e un contratto vantaggioso non è facile, ma è un passo importante per me e mi permette di prendere fiato e lavorare su cose che mi rendano un pilota e una persona migliore. Voglio ringraziare personalmente Roger Penske per l’opportunità che mi ha dato”.

Il 33enne, campione 2004 della Sprint Cup era già stato appiedato nel 2005, da campione in carica, quando correva per il Roush Fenway Racing, in seguito ad un arresto per guida pericolosa nei pressi di Phoenix.

I possibili scenari che si aprono sono molteplici, sopratutto per quanto riguarda il sedile della Dodge #22: i piloti disponibili sul mercato non hanno sicuramente il curriculum di Busch e sembrano non offrire garanzie per il futuro, specie in virtù delle sponsorizzazioni “di peso” che ci sono in ballo.

David Ragan, che sembrerebbe il miglior prospetto, dovrebbe svincolarsi dal Roush Fenway Racing, che starebbe facendo di tutto per trattenerlo, mentre in lizza per  sostituire Busch rimarrebbero David Reutimann, Brian Vickers e Casey Mears, senza escludere l’opzione “interna”, costituita da Sam Hornish Jr.

Cedere per un anno David Ragan al Penske Racing potrebbe non essere così negativo per il team RFR, visto che Jack Roush difficilmente sarebbe riuscito a mettere in campo una vettura per il 25enne di Unadilla, Georgia, che è sotto contratto fino al 2014.

Se Penske non dovesse riuscire ad assicurarsi i servigi di Ragan, David Reutimann potrebbe offrire le migliori garanzie di solidità, anche solo per un anno, in modo dare tempo al team di muoversi sul mercato in vista del 2013 e a Hornish di non ritornare troppo presto in Sprint Cup.

Per Kurt Busch invece la situazione è tutt’altro che rosea, visto che ci sono serie possibilità che sia obbligato ad un anno di stop. Non ci sono al momento team in grado di mettergli a disposizione un mezzo all’altezza, senza contare che il campione di Las Vegas, grazie ai suoi colpi di testa, si è chiuso moltissime porte in organizzazioni di alto livello.

Stay Tuned!

 

commenti
  1. Alexio scrive:

    Direi che ben gli sta, visti i deliri di onnipotenza di quest’anno. Anche se dal punto di vista dello spettacolo, non averlo al via nel 2012 può essere una perdita non indifferente (la scaramuccie con Johnson era divertenti😉 )
    Ma sbaglio o anche kyle era in attesa di riconferma dal suo team dopo l’incidente con i truck?

    • Giannazzo scrive:

      A me mancherebbe molto. E’ insopportabile, ma sicuramente va come un missile e ha carattere ahahahah

      Per Kyle problemi non dovrebbero essercene, dal 2012 avrà nuovamente il supporto del team e degli sponsor.

      Avanzo un’ipotesi “fuori articolo”: e se kurt corresse per il team del fratello? in fondo come ex-campione avrebbe il posto in griglia garantito e non credo abbia problemi grossi a mettere insieme degli sponsor.

  2. Tylermets scrive:

    mi dispiace per kurt, ma davvero se la è andata a cercare. dei nomi che si fanno per il suo ex sedile mi piace Ragan, anche se sarei davvero felice di veder tornare sam hornish jr in sprint cup.

    cmq kurt, con i suoi colpi di testa, rimane molto melgio del fratello, in tutti i sensi!

    • Giannazzo scrive:

      Ciao Tylermets, grazie per il commento🙂
      Che ne diresti di Stenhouse Jr. o Trevor Bayne? sono entrambi sotto contratto con Roush, ma al momento il team non ha fondi a sufficienza per metterli entrambi in Cup. Uno dei due potrebbe anche farsi tentare dal sedile bi Busch.

      • Tylermets scrive:

        con trevor bayne potrebbe starci, ha vinto daytona lo scorso anno e quindi un po di prestigio lo ha anche se dopo non ha combinato molto, ma era sempre cercato dalle telecamere e i cronisti ne parlavano.

        io vedo sempre di buon occhio i nuovi piloti, quando non vengono montati come la panna prima di correre nella cup (si capisce che mi riferisco a logano?).

        hanno già keselowsky che è giovane e va come un treno.

        provocazione e se si scambiassero i fratelli con joe gibbs? è assoluta fantascienza ma magari…
        secondo te chi ci guadagnerebbe nello scambio? per me joe gibbs si troverebbe un pilota costante e veloce, che non si stanca per tutta la stagione correndo con tutto quello che può guidare, che quindi con una toyota preparata bene potrebbe fare bene anche a fine stagione.
        mentre roger penske ha tutto da perdere specialmente per l’ “amore” che c’è tra kyle e brad keselowsky! io ci farei la firma per uno scenario del genere! ma è solo fantasia!!

  3. Fangio43 scrive:

    GIANNAZZO – Teniamocelo caro questo TYLERMETS….ce ne fossero!

  4. Giannazzo scrive:

    @Tylermets – Per Bayne bisogna tenere conto anche della malattia che lo ha fermato per qualche gara. Secondo me, anche commercialmente non sarebbe una brutta mossa mettere lui o Stenhouse sulla #22, ma bisogna vedere se avranno voglia di lasciare mamma Ford e sperare che non si brucino. Più facile che, se non prende Ragan (che non mi entusiasma per niente), Penske punti almeno per un anno su un uomo di esperienza, per far maturare ancora Keselowski con un riferimento in squadra. Lo scambio Busch-Busch sarebbe fantastico e non saprei proprio dire chi ne uscirebbe meglio… certo ci sarebbe da ridere a vedere le due dodge che si buttano fuori una domenica sì e l’altra pure🙂

    @Fangio43 – Yes🙂 Sono contento che gli appassionati di NASCAR su Motorsportrants siano in aumento🙂

  5. […] al suo posto?Nascar in Europa? Si può, si deve!NEWS FIA SULLA F1TORNA LA CAN-AM! E' TUTTO VERO!NASCAR – Kurt Busch non è più un pilota del Penske Racing, anno sabbatico in vista?CUTAWAY DRAWING – TYRRELL P34 SEI RUOTEback to the future – Formula 1 1978 – The Shape Of The Things […]

  6. […] collocamento di Grubb al Joe Gibbs Racing lascia quindi un ulteriore punto interrogativo da chiarire al Team Penske, che deve sostituire al più presto pilota e crew chief della Dodge […]

  7. […] maggiore dei fratelli Busch, 11esimo nell’ultima Chase e scaricato dal Penske Racing a causa delle sue intemperanze fuori e dentro la vettura, era dato come possibile pilota della Ford […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...