Sprint Cup – David Reutimann sigla un accordo per un anno con il Tommy Baldwin Racing

Pubblicato: 3 gennaio 2012 da Giannazzo in nascar
Tag:, , ,

Elsa/Getty Images for NASCAR

David Reutimann, reduce dall’improvviso licenziamento dal Michael Waltrip Racing, ha finalmente trovato un sedile per la prossima stagione. Il 41enne di Zephyrhills, Florida, ha siglato un contratto annuale per disputare almeno 26 gare della stagione 2012 della Sprint Cup al volante di una Chevrolet Impala del Tommy Baldwin Racing.

Reutimann affiancherà quindi Dave Blaney presso la squadra fondata nel 2009 da Tommy Baldwin, che è ancora alla ricerca di sponsor in grado di coprire il budget per entrambe le vetture, ma nel frattempo ha rinnovato il suo accordo per la fornitura dei motori con l’Earnhardt Childress Racing.

Blaney ha disputato una stagione solida al volante della Chevy #36, totalizzando una posizione media al traguardo di 29,7 e una posizione media in gara di 30,6. Le prove migliori per lui ed il team sono arrivate sui Superspeedway, tanto che Dave ha portato a casa un terzo posto nella gara di ottobre a Talladega.

“Reutimann sarà un grande supporto per il nostro team e per Dave Blaney” ha detto Tommy Baldwin, che farà anche da crew chief a David, almeno nelle fasi iniziali della stagione.“Durante la scorsa stagione abbiamo raggiunto i nostri obiettivi di correre tutte le prove e di entrare nei top-35 della classifica Owners. Per questa stagione il nostro obiettivo è di continuare a progredire. Avere due piloti esperti come David Reutimann e Dave Blaney è molto importante per la crescita del nostro programma. Stiamo ancora lavorando per trovare altri fondi per il prossimo anno, ma avere un posto garantito per le prime 5 gare, compresa la Daytona 500, è un grande passo per il nostro team. Abbiamo avuto un rapporto proficuo con i nostri partner lo scorso anno. Sebbene Golden Corral non ritornerà nel 2012, sono molto contenti dell’esposizione che hanno avuto. Speriamo che abbiano mostrato ad altre aziende il valore del nostro programma e che il nostro programma sarà ancora una volta in linea con i loro obiettivi di business”.

“Hanno un fantastico gruppo di persone che lavorano intensamente e questo è davvero ottimo. Sarà una prospettiva nuova, ma penso che mi troverò bene” ha dichiarato Reutimann, che nel 2011 ha vissuto una stagione decisamente sottotono, in cui le cose migliori si sono viste con il secondo posto ottenuto in Kentucky a luglio. “Tommy ha costruito un’organizzazione davvero buona, partendo da zero ed in un periodo di tempo molto breve. Una delle cose che mi piacciono di Tommy è che è un vero appassionato. Ci sono moltissime cose che potrebbe fare, ed invece va ogni giorno in sede a lavorare sodo per costruire la sua organizzazione da zero. Non ci sono molti veri appassionati nell’ambiente, e lui è uno di quelli. E’ il modo in cui sono stato cresciuto da mio padre, quindi siamo sulla stessa lunghezza d’onda”.

Sebbene la situazione finanziaria del team non sia ancora delle migliori, non è nelle intenzioni del pilota della Florida praticare lo Start&Park “Per il momento si parla di 26 gare. Non è una stagione completa ma ci stiamo lavorando e ci presenteremo per correre”.

La sistemazione di Reutimann al Tommy Baldwin Racing risponde ad uno dei tanti interrogativi di questa off-season decisamente movimentata, ma restano ancora da chiarire, almeno per quanto riguarda la Sprint Cup, i programmi del Wood Brothers Racing, quelli di Brian Vickers ed il nome del pilota che guiderà la Ford Fusion #43 del Richard Petty Motorsports. Il candidato principale per lo storico sedile sembra al momento Aric Almirola, che abbandonerebbe il programma in Nationwide Series con il JR Motorsports. Al suo posto sulla #88 potrebbero subentrare David Ragan o Cole Whitt, quest’ultimo con l’appoggio di Red Bull.

Stay Tuned!

commenti
  1. […] Racing e nelle restanti 26 dal Tommy Baldwin Racing, con David Reutimann al volante. Reutimann aveva già raggiunto nelle scorse settimane un accordo con il team per un programma limitato in Sprint […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...