Sprint Cup – Elliott Sadler e Brendan Gaughan si divideranno la Chevy #33 del Richard Childress Racing nelle prime 5 gare del 2012

Pubblicato: 29 gennaio 2012 da Giannazzo in nascar
Tag:, , , , , , , , , , , ,

Jared C. Tilton/Getty Images for NASCAR

Il Richard Childress Racing ha trovato fondi sufficienti per approfittare del posto in griglia garantito per la Chevrolet Impala #33 nelle prime 5 gare della stagione 2012. A dividersi il sedile saranno Elliott Sadler, che prenderà parte alla 500 miglia di Daytona, e Brendan Gaughan, che sarà al via delle successive quattro prove.

La mossa di Childress è perfettamente in linea con quanto proposto dal Roush Fenway Racing, che schiererà Ricky Stenhouse Jr. a Daytona sulla Ford Fusion #6 lasciata libera da David Ragan e dallo sponsor UPS. L’intento di entrambi i team è quello di trovare, magari grazie ad un buon risultato sul superspeedway della Florida, altri sponsor che consentano di proseguire la stagione. Inoltre Sadler e Stenhouse potranno fornire un’importante aiuto ai compagni di team quando sarà necessario ricorrere al tandem drafting.

Sadler aggiungerà quindi un’altra gara al suo programma, che lo vedrà impegnato per tutta la stagione in Nationwide Series, sempre per il Richard Childress Racing.

“E’ grandioso tornare alla Daytona 500” ha detto il pilota di Emporia, Virginia, che ha disputato la sua ultima Great American Race nel 2010 per il Richard Petty Motorsports. “Ho avuto molto successo in questa gara in passato e voglio ringraziare gli sponsor General Mills e Kroger e Richard Childress per questa opportunità. Quando abbiamo iniziato a definire questo programma, la prima cosa che mi è venuta in mente è quanto sia forte il team RCR nelle gare con i restrictor plates. Ci presenteremo con una legittima possibilità di vincere. Non vedo l’ora che arrivino le Speedweeks!”

Chris Graythen/Getty Images

Sarà invece il 36enne Brendan Gaughan a guidare la Chevy #33 a Phoenix, Las Vegas, Bristol e Fontana. Gaughan è coinvolto con il Richard Childress Racing in un programma che lo vedrà prendere parte, insieme allo sponsor “di famiglia” South Point Casino, a 8 gare della Camping World Truck Series e almeno 5 gare della Nationwide Series, a cui vanno ora ada aggiungersi 4 prove della Sprint Cup.

Gaughan, che può vantare 8 vittorie e 63 top-10, nonché il titolo di Rookie Of The Year del 2002  in Camping World Truck Series, è assente dalla serie maggiore dal 14 novembre del 2010, quando si ritirò per incidente nei primissimi giri della Kobalt tools 500 a Phoenix. In precedenza aveva disputato tutta la stagione 2004 al volante della Dodge #77 conquistanto un quarto posto a Talladega come miglior risultato.

“L’opportunità di correre quattro gare per il Richard Childress Racing in Sprint Cup è davvero fantastica” ha detto il pilota di Las Vegas. “Il team RCR ha materiale di primissimo livello e mi ha affiancato un crew chief vincente come Gil Martin. Tutti meritano una seconda possibilità e io sono entusiasta della mia seconda possibilità in Sprint Cup Series con la Chevrolet #33 dell’RCR”.

“Siamo felici che Brendan corra un programma in NASCAR Sprint Cup Series per noi questa stagione, in aggiunta ai suoi programmi in Nationwide Series e in Camping World Truck Series” ha dichiarato Richard Childress. “Brendan ha alle spalle una stagione completa in Sprint Cup e qualche top-10 da quando faceva coppia con Shane Wilson (il crew chief di Gaughan nel 2004, ndr). In questa stagione correrà su alcune delle pista che preferisce con Gil a al muretto, quindi pensiamo che abbiamo delle grandi possibilità di conquistare qualche buon piazzamento con la Chevrolet #33 South Point”.

A fare da crew chief per entrambi i piloti ci sarà l’esperto Gil Martin, in forza al team RCR dal 2000 e attualmente responsabile del settore Nationwide. Martin in passato è stato capomeccanico per Kevin Harvick, Clint Bowyer, Casey Mear, Kerry Earnhardt e Robby Gordon.

Stay tuned!

Gian Luca Guiglia

commenti
  1. Fangio43 scrive:

    Ma al povero Max Papis che è arrivato nono alla 24 ore di Daytona….. neanche una pacchetta sulla spalla?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...