F1, Sarà Karthikeyan il secondo pilota Hrt. Liuzzi perde il posto, Trulli unico italiano superstite!

Pubblicato: 3 febbraio 2012 da peppe1981 in formula 1
Tag:, , , , , ,

Si completa la griglia del campionato F1 2012. Ad aggiudicarsi l’ultimo volante disponibile, quello in Hrt, è l’indiano Narain Karthikeyan.
Per la verità il posto accanto a Pedro De la Rosa nella scuderia spagnola era già occupato dal nostro Liuzzi, che risultava contrattualizzato anche per le stagioni a venire, ma evidentemente ciò non è bastato dinanzi alla necessità del team di completare il budget e,quindi, di avvalersi di un pilota pagante.
E’ davvero uno schieramento di partenza strano, quello del prossimo campionato:
da una parte al via abbiamo un importante numero di top-driver e di campioni del mondo (peccato solo la perdurante assenza di Kubica cui auguriamo una guarigione completa e un presto ritorno),dall’altro lato abbiamo una quantità di piloti paganti come non se ne vedevano da tempo.Ennesima conseguenza della crisi economica?
Sia come sia dispiace per il nostro Liuzzi, autore di un’annata volenterosa nel 2011 e soprattutto nettamente più veloce in pista di Karthikeyan che ora gli soffia il posto, nonchè positivo anche nel confronto con Ricciardo.
Si conferma il momento delicato per i nostri piloti: ora in F1 c’è rimasto il solo Trulli, il quale a sua volta ha dovuto schivare le offensive dei piloti con la valigia.
Speriamo che ciò dia almeno la sveglia a tutto l’ambiente (federazione, costruttori italiani con Ferrari in testa, addetti ai lavori, managers,sponsor, mass media, giornalisti, piloti stessi).
Infine una piccola annotazione: l’Hrt con De la rosa, 40 anni, e Karthikeyan,35 anni, compone la formazione più anziana di tutto il circus. Fanno sorridere le dichiarazioni del team principal Luis Perez-Sala, che, per giustificare il ritorno di Karthikeyan, lo definisce “pilota veloce, intuitivo e sicuro”. Si, sicuro di garantire diversi milioni di euro alla squadra….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...