Guest Post – Kevin Harvick: “Mi avevano detto che non ce l’avrei fatta per 9 giri e non pensavo proprio di poter arrivare alla fine

Pubblicato: 7 marzo 2012 da Giannazzo in nascar
Tag:, , ,

Chris Graythen/Getty Images for NASCAR

Ospitiamo con piacere il primo post sulla NASCAR di Federico Floccari, che si presenta  raccontandoci le dichiarazioni di Kevin Harvick durante la conferenza stampa post-gara di Phoenix. 

La Subway Fresh Fit 500 è stata una gara molto combattuta, dura e, soprattutto, tirata fino alla fine, che ha visto un duello tra Hamlin e Harvick per la vittoria della corsa negli ultimi 15 giri. Proprio Kevin Harvick, secondo al traguardo ha dato una sua versione della gara durante la conferenza stampa post-gara.

Q: Kevin, hai detto che sei fiero del tuo team su come ha preparato la macchina oggi anche se la benzina non è bastata per gli ultimi 2 giri. Cosa ne pensi?

KEVIN HARVICK: “Beh, mi avevano detto che non ce l’avrei fatta per 9 giri e non pensavo proprio di poter arrivare fino al traguardo, ma con qualche caution in più e qualche giro più lento ce l’abbiamo quasi fatta e, alla fine, siamo rimasti a secco ad un giro dal traguardo.
Quindi, insomma, i miei ragazzi hanno fatto un buon lavoro e non mi lamento di nulla perchè lo sapevamo benissimo che sarebbe stato difficile arrivare fino alla fine”.

Q: Se non avessi finito la benzina saresti stato capace di superare Denny alla fine?

KH: “Penso proprio di no. Le nostre macchine (la mia e quella di Denny) si equivalevano. Anzi, nella seconda metà di gara, lui è stato più performante di me, è stato migliore nei restart. Quindi penso che il nostro punto debole oggi siano stati i restart. Comunque, siamo stati capaci di affrontarlo e sono contento così!”

Altra notizia di giornata è stata quella del campione in carica Tony Stewart che ha finito la sua corsa 2 giri dietro Hamlin, perchè ha avuto problemi nel riaccendere il motore della sua Chevy #14!

Q: Kevin, eri al corrente che Tony aveva problemi a far ripartire la sua macchina nel tentativo di risparmiare carburante, ti è mai capitata la stessa cosa? 

KH: “Noi ci prepariamo bene a questo tipo di evenienze. Abbiamo una procedura che funziona come un video-game, che i nostri ragazzi hanno saputo interpretare bene. Questa procedure va dal risparmiare carburante a come accendere/spegnere il motore. Questo sistema è sviluppato dalla McLaren e sono molto contento che i nostri ragazzi lo abbiano saputo interpretare bene!” 

Hamlin avrà vinto la gara ma ci sono state lunghe parti della corsa dove altri piloti, come Johnson e Kyle Busch, sono andati in testa dando vita a bei duelli!

Q: Abbiamo avuto una gara con piloti come Jimmie e Kyle che sono rimasti in testa a lungo. Cosa ti ha permesso di arrivare secondo? Hai fatto qualche correzione all’assetto della macchina? Le condizioni del circuito sono cambiate? Cosa è successo in realtà, secondo te?

KH: “Sai, tutto si è giocato sulla strategia. Non abbiamo mai rischiato durante la gara. Abbiamo sempre optato per cambiare 4 gomme, mai per 2, la macchina ha reso bene, i long run sono stati ottimi. Penso inoltre che ci sono state vetture che sono state veloci per tutta la gara e che semplicemente abbiano meritato la posizione d’arrivo!

Q: Di solito te ne stai nascosto in mezzo al gruppo, per poi uscire allo scoperto nelle fasi finali e cercare di vincere. Ma oggi hai avuto una delle macchine più performanti del lotto, cosa hai provato?… E’ stato diverso dal solito? 

KH: “Allora, non lo facciamo apposta a qualificarci in mezzo al gruppo per poi uscire allo scoperto. Il mio Crew-Chief Shane ha fatto un buon lavoro tutto il giorno per tutta la gara ed è stato lui a prendere le decisioni che ci hanno permesso di finire così avanti oggi. Tra l’altro penso che una gara non comincì la domenica con la bandiera verde ma con le qualifiche!” 

Con la gara di Phoenix si apre un tour nel “west” per la NASCAR che già Domenica 11 sarà impegnata al Las Vegas Motor Speedway, ovale da 1.5 miglia, molto veloce e tecnico! Ricordo che il LV Motor Speedway è divenuto tristemente famoso per l’incidente in cui ha perso la vita il pilota inglese Dan Wheldon durante la gara conclusiva IndyCar l’ottobre scorso.

commenti
  1. […] CARBURANTE CHI LO CALCOLA? Video Segnalazioni – Il video integrale della gara Nationwide di PhoenixGuest Post – Kevin Harvick: "Mi avevano detto che non ce l'avrei fatta per 9 giri e non pensavo prop…FILIPPI UFFICIALE IN INDYCAR DA INDIANAPOLIS!IndyCar, Sebring day 2: Castroneves guida il trio […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...