IndyCar, Sebring day 2: Castroneves guida il trio Penske.

Pubblicato: 7 marzo 2012 da peppe1981 in Indycar
Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Seconda giornata di test a Sebring all’insegna del team Penske: le monoposto del Capitano monopolizzano le prime tre posizioni, con Castroneves a precedere Power e Briscoe e i tre raccolti in un fazzoletto (appena 66 millesimi).
In ottima forma è apparso in particolare il brasiliano, che nella due giorni sul tracciato della Florida si è issato al vertice in tre sessioni su quattro, risultando il più veloce lunedi mattina e martedi’ sia al mattino che al pomeriggio.
Dopo la disavventura del primo giorno, ancora una giornata travagliata per Power: sceso in pista solo in tarda mattinata a causa dei lavori di riparazione resisi necessari alla sua monoposto in seguito al principio d’incendio del giorno prima, l’australiano ha dovuto concludere anzitempo il suo test a causa di un nuova fuoriuscita di fumo dal vano motore della sua Dallara DW12 equipaggiata con il propulsore Chevrolet.
Quarto si è piazzato Ryan Hunter-Reay, migliore dei piloti di Andretti, con il figlio Marco e James Hinchcliffe, rispettivamente ,nono e ottavo.
Proprio Andretti ha annunciato che Saavedra sarà il collaudatore della squadra: il colombiano correrà ad Indianapolis e disputerà l’intera stagione nella serie propedeutica Indy Lights.
Simon Pagenaud è stato ancora una volta il pilota Honda più veloce in pista, seguito dal duo del team Coyn con Jakes ancora dietro Wilson, ma stavolta con un distacco più contenuto.
Ancora ultima una Simona De Silvestro in difficoltà per i problemi di affidabilità del motore Lotus, ma l’elvetica è riuscita quantomeno a dimezzare il distacco dalla vetta rispetto alla prima giornata.
Neanche il secondo giorno è riuscito a scendere in pista Bourdais, perchè il team Dragon non ha ancora ricevuto i motori dalla Lotus.
I test proseguiranno giovedi e venerdi, quando scenderà in pista il secondo gruppo formato da Franchitti,Dixon,Rahal,Kimball,Viso,Kanaan,Barrichello,Tagliani, Hildebrand, Newgarden, Carpenter, Sato, Conway, Servia e (sempre che venga risolta la questione del motore) Bourdais con la compagna di squadra Katherine Legge.
A seguire la lista completa dei tempi:
1 – Helio Castroneves (Dallara DW12-Chevy) – Penske – 52″1413
2 – Will Power (Dallara DW12-Chevy) – Penske – 52″2059
3 – Ryan Briscoe (Dallara DW12-Chevy) – Penske – 52″2072
4 – Ryan Hunter-Reay (Dallara DW12-Chevy) – Andretti – 52″3466
5 – Simon Pagenaud (Dallara DW12-Honda) – Schmidt – 52″4698
6 – Justin Wilson (Dallara DW12-Honda) – Coyne – 52″6537
7 – James Jakes (Dallara DW12-Honda) – Coyne – 52″8288
8 – James Hinchcliffe (Dallara DW12-Chevy) – Andretti – 52″9125
9 – Marco Andretti (Dallara DW12-Chevy) – Andretti – 52″9577
10 – Simona De Silvestro (Dallara DW12-Lotus) – HVM – 53″2313

commenti
  1. Fangio43 scrive:

    Questa è proprio una cavolata delle mie….. la macchina di Barrichello è BLU….! E perchè l’ho visto in una foto su una macchina verde-Kawasaki recentemente? Mi piaceva l’idea di poterlo tenere d’occhio facilmente visto che sono “un po’ orba”! Va bene…. me ne farò una ragione. L’avevo detto subito che era una delle mie cavolate!!!!!!!

  2. Fangio43 scrive:

    Ladrone….. mi ha imbrogliato!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...