Gp Malesia. E io che ripensavo a Pedro Rodriguez…

Pubblicato: 25 marzo 2012 da Depailler on Tyrrell P34 in autosport, Autosprint, dagli archivi, ferrari, fia, formula 1, FOTA, Lotus, mazzoniadi, McLaren, pirelli, rai, REDBULL, renault, SAUBER, Senna
Tag:, , , , , ,

Corsi e ricorsi storici. Scemo io a crederci. Scemo io a pensare che per un momento Perez era come Pedro Rodriguez in quella gara tra le dune di Zandvoort 71 nella pioggia ad inseguire la ferrari di ickx. Scemo proprio. Non stavo considerando varie cose. Che Pedro erea Pedro. Che pedro guidava una Brm e dietro alla schiena non aveva un motore ferrari come invece ha perez. Che pedro non aveva un ingegnere stupido a dirgli cavolate via radio e la gara se le gestiva da solo.

image

Come si può dire ad un pilota, che viaggia 1secondo più veloce della vettura davanti,stai calmo che per noi è importante il secondo posto. Viviamo nell’era del drs dove anche un bambino può superare in rettilineo senza rischiare staccate assurde…e mancavano ancora10 giri! E che caso…Dopo il team radio  l’errore di checo…Errore che fa stare tutti tranquilli…sauber con il secondo posto e la sua fornitura di motori e la ferrari alla prima vittoria stagionale. Ma proprio questo team radio a me puzza..come puzza a molti sentiti in twitter. È arrivato con una precisione assurda…e che caso.
Sauber motori ferrari, perez pilota accademy ferrari pronto ad andare in ferrari il prossimo anno….E poi c’è chi vuole la terza vettura per team…
Meglio che mi violenti psicologicamente a pensare ad un errore di distrazione di perez dopo l’innoportuno team radio del suo ingegnere… Meglio che non pensi alle vittorie strane di alonso come singapore 08,germania10,silverstone2011.
Alonso che vince bene in malesia, dove la pioggia e la sua guida  mascherano una ferrari non al top….ma come dice alonso stesso…questa vittoria non sistema nulla…la macchina schifo faceva e schifo fa. Anzi in Malesia la ferrari ha un problema in più…la crisi di Massa sempre più evidente. La ferrari non è quella vincente di alonso in testa al mondiale…ma nemmeno quella ultima di massa. Alonso che inizia il mondiale come senna nel 93…da primo in classifica con una vettura inferiore…gli manca solo di cavare sangue dalle rape.

In tutto questo c’è la solita farsa della F1 con la pioggia. Assurdo non permettere ai team di far cambiare assetto, e assurdo andare a correre in malesia nel tardo pomeriggio e in questo periodo. Piove? Basta andare più piano…chiedere a kartikeyan che oggi si è visto rovinare una gara eccellente nei primi giri da una bandiera rossa assurda…come successe a Winchelock nel 2008 al nurburgring. Perchè castrare le gare? Perchè castare le possibilità di dividere i piloti coi coglioni dalle femminuccie? Allora facciamo risparmiare soldi alla pirelli…che smetta di fare le gomme full wet che se quando piove tutti son li a lamentarsi.
La gara poi vede una debacle red bull, con lo scandaloso team radio,un altro, dell’ingegnere di vettel che gli urla di fermare la macchina. Vettel si lamenta di essere senza radio…e 25anni fa come facevano? La mclaren si perde, la mercedes affoga,grosjean dimostra il motivo per cui briatore lo licenziò. Bruno lalli senna invece stupisce…come ricciardo che ha sverniciato tutti all’esterno oggi.
Mah…un altra gara che non ci fa capire i valori in campo…al solito biosgnerà attendere la cara e vecchia Europa.

commenti
  1. Mick83 scrive:

    Come non essere daccordo.E come non essere irritati con il solito Mazzoni che strepita il suo entusiasmo e non nota minimamente la stranezza di quella comunicazione mentre sottolininea la scorrettezza dei messaggi radio rivolti a Vettel

  2. Come al solito sono d’accordo con la tua analisi, questa gara non ha mostrato nulla di nuovo o importante. A parte Perez che, pur avendo tutti gli ingredienti per stupire (più di come ha fatto), per un errore voluto o casuale (su questo non mi esprimo, apparentemente c’è del marcio ma la cosa è compatibile anche con un errore casuale), non ha saputo far fruttare al meglio la situazione. A lui vanno comunque i complimenti per il suo primo podio e per aver mosrato che la Sauber non fa solo da “contorno” come invece sembrano essere le scuderie della generazione 2009. Se dimostrerà che quello di oggi non è stato solo un exploit temporaneo, spero, da tifoso Ferrari, di vederlo presto in rosso.
    Un ultimo appunto sul team radio di Vettel, secondo me è una cosa da sanzionare, la Red Bull ha sempre criticato la Ferrari per i suoi comportamenti e poi dimostra la sua coerenza con gesti del genere. Quando lo ho sentito veniva quasi da ridere per il modo esplicito in cui l’ingegnere parlava… (“Emergency, Stop the car! You have to retire! Stop the car!”)

    • depaillerontyrrellp34 scrive:

      Riccardo…ne parlavamo VIA twitter…e sono in totale sintonia con il tuo commento…
      Penso farò in pezzo sulla red bull in settimana

  3. RN80 scrive:

    la cosa veramente strana e’ come ha fatto la sauber a essere + veloce di tutti, anche della mcl che di rb.
    Alonso andava benino ma perez era super oggi! La comunicazione la spiego xche’ Perez non e’ abituato alla pressione da prime posizioni nemmeno nelle categorie inferiori, cmq dovrebbero abolire i team radio ormai gli dicono anche quali marce usare…

  4. AleXio scrive:

    Credo che il dubbio sulla situazione resti a molti, resta il fatto che Perez ha rischiato molto in quel punto pizzicando il cordolo. Una manovra voluta avrebbe potuto farla in un punto più tranquillo, per esempio al tornante lento (tipo l’errore di Massa) e arrivando lungo alla prima curva, che ha un’ampia via di fuga asfaltata.
    Inoltre non scorderei che le comunicazioni non vengono trasmesse in diretta ma con qualche minuto di lag, poteva trattarsi di 1 o 2 giri prima, quindi per conto mio non si tratta di “precisione assurda” come scritto nel pezzo.

  5. MastroRaf scrive:

    Quando ho sentito la comunicazione a Perez… Germania 2010, poi va largo, poi forse e’ un errore… comunque tutti piu’ tranquilli.
    Nonostante questo, nonostante l’interruzione per pioggia e il solito abuso della pace car (avremmo dovuto lasciarli agli americani questi due aspetti delle corse), secondo me e’ stata una bella gara.
    Qualcosina dei valori in campo si sta delineando e anche qui:
    – Hamilton a Button, viaggiano piu’ o meno sullo stesso ritmo, a meno di imprevisti, lo fanno davanti a tutti
    – Vettel e’ tornato il Vettel che si conosceva fino a due anni fa, in difficolta’ fa errori, altrimenti il ritmo e’ piu’ o meno quello di Webber
    – $chumacher sta mazzuolando il povero Rosberg, la Mercedes c’e’ sulla prestazione, ma cede sulla distanza della gara.
    – Alonso ha in mano una macchina che in condizioni normali (e soprattutto man mano che si alleggerisce) non va
    – Sauber e Toro Rosso hanno una buona macchina per essere li dietro ai primi a raccogliere punti preziosi
    – Grosjean, come dite voi, conferma i suoi precedenti, veloce e’ veloce ma gli errori son tanti
    – Massa… sembra davvero finito. Forse lasciare la Ferrari farebbe bene anche a lui. Un team, magari con meno possibilita’, ma che lo tenesse un po’ piu’ in considerazione, forse potrebbe aiutarlo?
    Per il resto, boh, Vergne e Ricciardo si sono comportati bene, le Force India, sembrano in difficolta’, per il resto boh🙂
    Sui comunicati radio, non ci trovo niente di male in quello di Vettel, se ritirando la macchina si hanno dei vantaggi, che si ritiri la macchina e li sis fruttano, le regole son regole, altrimenti si cambino le regole e si specifichi (per bene) che un pezzo puo’ essere sostituito solo se e’ rotto.
    Quanto a Mazzoni, Capelli & C.
    Il solito spettacolo pietoso, errori, parzialita’, servilismo (con Ricciardo che con le slick da 5 secondi a tutti serve davvero un collegamento in tempo reale con i cervelloni a Maranello per sapere che e’ ora di cambiare le gomme?), e i soliti ritornelli a cui ci ha abituato.😦

    • depaillerontyrrellp34 scrive:

      Ahaha mazzoni raf ha detto che in ferrari avevano azzeccato la strategia…quando in realtà ascanelli aveva anticipato tutti

      • Dany_M scrive:

        Appunto.
        Alonso non è andato ai box al momento giusto, ma un giro dopo.
        Anche quando hanno montato le intermedio stesso discorso. Button le aveva già cambiate il giro prima e poi ha fatto la frittata contro karthikeyan, altrimenti se lo sarebbe trovato in lotta per la vittoria.

        PS: solo a me è sembrato che in Ferrari abbiano privilegiato un asseto più morbido sperando nella pioggia?
        Con tanta acqua Fernando era il più rapido di parecchio, mi sembra strano che piloti forti sul bagnato come Hamilton buscassero così tanto distacco.

    • depaillerontyrrellp34 scrive:

      Rosberg ha la sindrime di amon…

  6. Fangio43 scrive:

    Io mi astengo ma, come direbbe Barrichello,”parabens” (complimenti)……… anche da parte mia! Ho ricordato Rubens perchè oggi inizia la sua avventura nella Indycar…… in bocca al lupo!

  7. Dany_M scrive:

    Perfettamente d’accordo, esattamente quello che ho riportato nel commento al post successivo.
    Chiedo perdono dovevo leggere prima questo.

    PS: Il massimo è stato sentire il papà di Massa dire che Felipe si è qualificato molto bene

  8. Fangio43 scrive:

    Dany M – Sono certa che nessuno potrebbe mai sospettarmi (ma proprio mai) di essere neanche lontanamente simpatizzante Ferrarista “manco sotto tortura” ma quando vedo il papà di Massa che fa ciao ciao con la manina mi vengono sempre in mente le tristi “per loro” scene dei saltini per la vittoria fasulla e un po’ mi dispiace ….. ma se ricordo le lacrime di Baldisseri….. GODO COME UN PAGURO! Visto che ho ragione di volermi tenere alla larga?………. e poi c’è qui qualcuno che sa come gode un paguro?

  9. Fangio43 scrive:

    Dany_M ——— ma bravo, ma proprio bravo……. cento di questi giorni!

  10. Fangio43 scrive:

    Beh, in tempo di crisi, un “precario” di meno……… (basta che continui a comportarsi con il “dovuto rispetto”)!

  11. attix scrive:

    A mio parere non c’e’ stato ordine di scuderia o, nel caso malaugurato che ci sia stato,Perez non ha avuto il modo di porlo in essere.Dopo le comunicazioni radio ha fatto un lungo che per un soffio,e dico un soffio,non gli costava la ghiaia e la gara.Per inciso la gara della vita,visto che e’ un pilota emergente con una macchina di secondo piano e che non avra’ tantissime occasioni di andare a podio quest’anno.
    Detto questo,dopo il lungo,se ci fosse stato ordine di scuderia non avrebbe continuato a macinare giri veloci come e’ successo.

    ps. Piuttosto,che la Ferrari si premunisca di ingaggiare i progettisti Sauber,visto che a livello aerodinamico la Sauber surclassa la rossa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...