SuperStars, dalla qualifiche di Imola emerge l’Audi di Kristonffersson

Pubblicato: 21 aprile 2012 da Massimiliano Palumbo in AUDI, chevrolet, mercedes, superstars, v8
Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

image

Ve l’avevamo detto, occhio alle Audi e alla sorpresa di Monza, il 23enne Johan Kristoffersson! Infatti sarà proprio lo svedese, con la sua Audi RS5, a partire dal palo domani sui sali scendi di Imola, nel secondo appuntamento della SuperStars! Prima pole per la casa tedesca con una vettura nuovissima ma subito al top grazie ad un ottimo giro nel finale del giovane pilota del team Audi Sport KMS. Una qualifica che si è infiammata nei minuti finali, con numerosi cambi di posizione sullo scadere. In prima fila, alle spalle di Kristoffersson, ci sarà l’altra sorpresa di Monza, Andrea Larini con la sua Mercedes C63. Il pilota di Camaiore tiene fede al cognome di famiglia e stampa all’ultimissimo un ottimo secondo tempo, ribadendo le ottime performance messe in mostra a Monza. In seconda fila, dopo esser stato a lungo primo, Thomas Biagi con la Bmw, accompagnato in quarta piazza da Gianni Morbidelli con la seconda Rs5. L’eroe di Monza Vitantonio Liuzzi, con la Mercedes della Caal, apre la terza fila, buon piazzamento considerando la zavorra che si porta a spasso. Sesta posizione per Francesco Sini, che a metà sessione si era anche ritrovato al comando, dando prova di una buona competivitià anche a Imola della sua Chevrolet Lumina. Settima piazza per la terza Audi, quella del tedesco Thomas Schoffler, grande è la competività delle berline di Inglostat su questa pista. Solo ottava la Jaguar del leader del campionato Max Pigoli, fermato sul finale da un problema al cambio. La prima Maserati è nona con la star Christian Fittipaldi, al suo debutto nella categoria, una posizione che sancisce ancora una volta l’alta competitività raggiunta dal campionato. Chiude la top ten Stefano Gabellini, con la seconda BMW del team Dyanamic.

In sesta fila troviamo il 17 enne Andrea Boffo e Paolo Meloni, seguiti dal debuttante indonesiamo Ananda Mikola e da Mauro Cesari con l’altra Maserati. Seguono la Mercedes di Mugelli poi Bettini, Ascani, Giudici, Walter Meloni e la coppia Fumagalli-Perlini tutti su Bmw. Chiude lo schieramento Nico Caldarola, che deve aver avuto qualche guaio di troppo sulla sua Mercedes.

Appuntamento domani in pista alle 11.15 per gara 1 e alle 16.00 per gara 2. Sulla Rai la cosìdetta “diretta” sarà alle 18 per gara 1 e alle 23 per gara 2…

Affilate i paraurti e preparate i pop corn, domani ci si diverte (per chi riesce a vedere la gara…)!

twitter: @Palumbo_Max
mpalumbo@motorsportrants.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...