IL GIORNALISMO SPORTIVO IN ITALIA SECONDO ALBORETO

Pubblicato: 26 aprile 2012 da Depailler on Tyrrell P34 in autosport, Autosprint, back to the future, ferrari, fia, formula 1, FOTA
Tag:, ,
“Conosco bene la stampa italiana, soprattutto per il periodo che ho passato in Ferrari e mi dispiace dirlo ma il livello di preparazione dell’80% dei giornalisti del nostro paese è bassissimo. Forse perché ce ne sono troppi. Comunque c’è qualcuno molto in gamba e che non scrive pensando ai regali che può ricevere. La maggior parte della stampa italiana è prezzolata e, nel migliore dei casi, servile in modo abbietto. Sfido chiunque a dimostrarmi il contrario.”
Michele Alboreto
1990
commenti
  1. MastroRaf scrive:

    Quanto aveva (ed ha) ragione😦

  2. PalumboMax scrive:

    20 anni dopo: …”Un cordiale saluto….la parola passa a Stella Bruno dai box”…

  3. frejus scrive:

    sacrosanta verità!

  4. LeoCella scrive:

    Sono passati più di vent’anni e i prezzolati IGNORANTI (giornalisti) sono aumentati.
    Quanto Alboreto aveva ragione.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...