Nationwide Series – Kurt Busch vince la volata con Denny Hamlin e regala il primo successo al Kyle Busch Motorsports

Pubblicato: 28 aprile 2012 da Giannazzo in nascar
Tag:, , , , , , , , , ,

Credits: Getty Images For NASCAR

Kurt Busch ha contenuto brillantemente, nel corso dell’ultimo giro, la rimonta di uno scatenato Denny Hamlin e ha portato per la prima volta in victory lane la Toyota #54 di proprietà del fratello Kyle.

La Virginia 529 College Savings 250, disputatasi in notturna al Richmond International Raceway sulla distanza di 250 giri, è stata interrotta da appena tre bandiere gialle, tutte concentrate nella prima metà di gara, che hanno sospeso le ostilità per un totale di 20 giri.

Il maggiore dei fratelli Busch è passato per la prima volta al comando al giro 119, durante l’ultima neutralizzazione dovuta ad un testacoda di Jason Bowles, dopo che la prima parte della competizione era stata dominata da Kevin Harvick, il quale ha totalizzato il maggior numero di  giri in testa (158) prima di perdere un po’ di smalto e doversi accontentare di un buon piazzamento, pur rimanendo costantemente in top-5.

Proprio in occasione della sosta in regime di bandiera gialla, Denny Hamlin, al volante della Toyota #18 del Joe Gibbs Racing,  fino a quel momento tra i candidati alla vittoria, ha mancato la propria piazzola e si è ritrovato a ripartire dalla 24esima posizione.

Mentre Busch controllava in testa al gruppo, alle sue spalle infuriava la rimonta di Hamlin, risalito fino alla terza posizione prima dell’ultima tornata di soste ai box in regime di bandiera verde, avvenuta intorno alla tornata numero 208.

Negli ultimi 30 giri, Hamlin ha inesorabilmente ridotto il gap che lo separava da Busch, arrivando ad affiancarlo proprio in occasione del passaggio sotto la bandiera bianca. Kurt però non si è dato per vinto e ha cercato in ogni modo di vendere cara la pelle.

Il duello è stato da brividi, ma molto corretto, con le due Toyota Camry che hanno viaggiato appaiate per tutto i tre quarti di miglio dell’impianto di Richmond. Hamlin entrava meglio in curva, ma Busch riusciva ad accelerare prima in uscita. I due sono usciti sportello contro sportello da curva 4, entrambi in sbandata, ma ad avere la meglio sul traguardo è stato Kurt Busch, per 62 millesimi di secondo, che ha potuto così festeggiare con il fratello in Victory Lane.

Per il 33enne di Las Vegas si è trattato del quarto successo su 15 presenze in Nationwide Series. L’ultima affermazione risaliva al 13 agosto 2011, quando Kurt aveva portato alla vittoria la Dodge Challenger #22 del Penske Racing sullo stradale di Watkins Glen.

“Dare al KBM la sua prima vittoria è incredibile” ha detto Kurt. “Costruire un team è più difficile di quel che si può pensare. Credi di poter arrivare subito al top, ma devi arrivarci passo dopo passo.[…] Il duello con lui (Hamlin) è stato grandioso. Stavo andando del mio passo e – boom! – è spuntato dal nulla alla fine.”

Hamlin ha avuto il grande merito di non spingere di proposito Busch fuori traiettoria:

“Avrei potuto spingerlo fuori dal groove e sarebbe finita” ha detto il pilota del Joe Gibbs Racing. “Ma Kyle è un mio compagno di team e Rick Ren (il general manager del Kyle Busch Motorsports, ndr.) e i suoi ragazzi hanno messo in piedi un ottimo team, quindi ho voluto che fosse un confronto leale. Ha nettamente vinto, io avrei avuto bisogno di un giro in più”.

Anche Kyle Busch si è detto decisamente entusiasta:

“Non sono mai stato così emozionato per una vittoria” ha detto il proprietario del KBM. “E’ bellissimo. Quando sei alla guida, è molto più facile che stando qui a vedere il pilota dietro al tuo che si avvicina. […] Kurt gli ha dato filo da torcere e Denny è stato corretto.”

Kevin Harvick ha chiuso al terzo posto, davanti a Ricky Stenhouse Jr. e Sam Hornish Jr., mentre Elliott Sadler ha perso posizioni nel finale e si è dovuto accontentare del sesto posto. Settimo si è piazzato un Ryan Blaney, veramente spettacolare al suo debutto in Nationwide Series, che avrebbe anche potuto far meglio se non fosse stato afflitto da qualche contrattempo in pit road. Hanno completato la top-10 Michael Annett, Austin Dillon e Kasey Kahne.

La classifica generale, dopo 7 gare, vede al comando i due contendenti dello scorso anno, con Sadler (285 punti) a precedere Stenhouse (283). Al terzo posto c’è Austin Dillon (262), mentre al quarto troviamo Sam Hornish Jr. (232), seguito da Michael Annett (220) e Cole Whitt (207).

Ordine d’arrivo della Virginia 529 College Savings 250

1 10 54 Kurt Busch(i) Monster Energy Toyota 250 0 132.8 $40,100 Running 3 68
2 2 18 Denny Hamlin(i) Z-Line Designs Toyota 250 0 123.9 $26,900 Running 3 6
3 1 33 Kevin Harvick(i) Fast Fixin’ Chevrolet 250 0 139.0 $27,075 Running 4 158
4 6 6 Ricky Stenhouse Jr. Cargill / Blackwell Angus Ford 250 40 113.5 $26,418 Running
5 12 12 Sam Hornish Jr. Wurth Dodge 250 39 108.9 $23,043 Running
6 7 2 Elliott Sadler OneMain Financial Chevrolet 250 38 111.3 $25,043 Running
7 8 36 Ryan Blaney Seal Wrap Chevrolet 250 37 99.9 $15,460 Running
8 19 43 Michael Annett Pilot / Flying J Ford 250 37 1 94.8 $21,838 Running 1 2
9 3 3 Austin Dillon # Advocare Chevrolet 250 35 102.4 $22,343 Running
10 5 38 Kasey Kahne(i) Great Clips Chevrolet 250 0 99.1 $15,825 Running
11 11 4 Steve Wallace LoanMax Ford 250 33 88.3 $20,868 Running
12 21 30 James Buescher(i) AccuDoc Solutions Chevrolet 249 0 81.6 $20,768 Running
13 17 87 Joe Nemechek AM/FM Energy Wood & Pellet Stoves Toyota 249 31 83.6 $20,668 Running
14 15 11 Brian Scott Dollar General Toyota 249 30 84.8 $23,218 Running
15 13 31 Justin Allgaier Brandt Chevrolet 249 29 80.7 $21,118 Running
16 9 22 Brad Keselowski(i) Discount Tire / SKF Dodge 249 0 82.2 $14,200 Running
17 20 44 Mike Bliss BanditChippers.com Toyota 249 27 73.6 $20,668 Running
18 14 20 Joey Logano(i) Dollar General Toyota 249 0 88.1 $13,700 Running 1 13
19 4 88 Cole Whitt # TaxSlayer Chevrolet 248 25 80.2 $20,093 Running
20 24 70 Johanna Long # Foretravel Motorcoach / Grand Springs Chevrolet 248 24 64.3 $20,718 Running
21 16 7 Danica Patrick GoDaddy.com Chevrolet 248 23 61.6 $19,993 Running
22 25 99 Travis Pastrana boostmobile Toyota 248 22 65.9 $13,450 Running
23 18 08 Casey Roderick # West Virginia Miners Ford 247 21 67.5 $19,843 Running
24 26 01 Mike Wallace JD Motorsports Chevrolet 247 20 61.9 $19,793 Running
25 27 19 Tayler Malsam G-Oil / NOYS Toyota 246 19 61.9 $20,193 Running
26 33 41 Timmy Hill Poynt.com Ford 245 18 46.9 $19,668 Running
27 40 52 Kevin Lepage Victory Precision Valves Chevrolet 245 17 49.1 $13,150 Running
28 43 50 TJ Bell Gulf Coast Loss Prevention Chevrolet 244 16 39.5 $19,543 Running
29 31 24 Tanner Berryhill New Gulf Resources / Dillon Manufacturing Chevrolet 244 15 43.7 $19,493 Running
30 28 81 Jason Bowles # American Majority Toyota 243 14 48.9 $19,743 Running
31 34 14 Eric McClure Hefty / Reynolds Wrap Toyota 243 13 38.0 $19,388 Running
32 38 39 Matt Frahm New Lifestyle Diet / Maui Jim Sunglasses Ford 243 12 35.6 $12,860 Running
33 29 51 Jeremy Clements Clements Automotive Chevrolet 229 11 51.0 $19,293 Running
34 37 23 Robert Richardson Jr. North Texas Pipe Chevrolet 162 10 43.1 $19,183 Running
35 30 40 Erik Darnell TheMotorsportsGroup.com Chevrolet 145 9 60.7 $19,153 Clutch
36 32 89 Morgan Shepherd Racing with Jesus Chevrolet 90 9 1 45.3 $12,650 Handling 1 3
37 22 17 JJ Yeley(i) AmeriCashAdvance.com Toyota 66 0 52.7 $12,590 Accident
38 23 42 Josh Wise(i) Curtis Key Plumbing Chevrolet 12 0 38.1 $12,536 Suspension
39 42 75 Blake Koch Rick Ware Racing Chevrolet 10 5 31.9 $12,420 Vibration
40 36 47 Scott Speed(i) Curtis Key Plumbing Chevrolet 9 0 34.1 $12,380 Electrical
41 39 74 Mike Harmon Koma Unwind Chevrolet 7 3 30.9 $12,340 Rear Gear
42 35 46 Chase Miller Curtis Key Plumbing Chevrolet 7 2 29.0 $12,285 Clutch
43 41 10 Jeff Green TriStar Motorsports Toyota 3 1 26.3 $12,224 Vibration

Stay Tuned!

Gian Luca Guiglia
twitter: gian_138

commenti
  1. […] brevi da Sprint Cup e Nationwide SeriesF1, Rosberg andava punito? No, e vi spieghiamo il perchè Nationwide Series – Kurt Busch vince la volata con Denny Hamlin e regala il primo successo al Kyle B… Tweets di […]

  2. […] Il video lo trovate dopo il salto, mentre per il reporto potete andare qui! […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...