L’Audi R18 Ultra vince la 6 ore di Spa

Pubblicato: 7 maggio 2012 da lemans2003 in ACO, Aston martin, AUDI, chevrolet, endurance, ferrari, fia, HPD, LE MANS, Mondiale endurance, Pescarolo, Porsche, Rebellion Racing, Toyota, wec
L’Audi R18 Ultra #3 dell’equipaggio Dumas/Duval/Gené ha vinto la 6 ore di Spa, seconda prova del Mondiale Endurance, disputatasi sabato pomeriggio sulla pista delle Ardenne. Secondo posto per la R18 e-tron quattro #1 di Fassler/Lotterer/Treluyer staccata di 46″ e rellentata da un forte sottosterzo una volta asciugata la pista. Terzo posto per la seconda R18 Ultra di Jarvis e Bonanomi, autore di una bella gara al debutto in gara con una Lmp1. Quarta piazza, e vittoria nel Michelin Green X Challenge, per la e-tron quattro #2 di Capello/Kristensen/Mcnish apparsi un po’ sotto tonodopo la vittoria alla 12 ore di Sebring. Quinta e sesta piazza, staccate di quattro e cinque giri, per le Lola del Team Rebellion. Buona prestazione per la Dome Judd del Team Pescarolo a lungo in lotta con le Lola e rallentata, nell’ultima ora di gara, da alcuni problemi che l’hanno relegata alla quindicesima posizione finale.
In Lmp2 spettacolare duello tra l’Oreca-Nissan del Team Adr e la Zytek-Nissan del Team Jota, vincitrice per soli sei secondi. Terza piazza per la Oreca-Nissan del Team irlandese Murphy Prototype.
In Gte-Pro vittoria in volata per la Porsche del Team Felbmayer sulla F458 del Team Af Corse #51. Al terzo posto l’altra Ferrari del Team Luxury.
In Gt-Am successo per la Porsche 997 del Team Imsa Matmut, venuta in Belgio per testare l’auto in previsione della 24 Ore di Le Mans del 16-17 giugno prossimi. La 24 ore di Le Mans sarà la terza prova del Mondiale Endurance e assegnerà punteggio doppio.
Di seguito i risultati completi della gara
Classifiche dopo la seconda prova del Mondiale
CLASSIFICA PILOTI
CAMPIONATO COSTRUTTORI
COPPA DEL MONDO COSTRUTTORI GT
TROFEO LMP1 PRIVATI, TROFEO LMP2, TROFEO TEAM GTE-PRO, TROFEO TEAM GTE-AM
CLASSFICA MICHELIN GREEN X CHALLENGE

commenti
  1. LeoCella scrive:

    Le Audi poi il vuoto. Mancano avversari competitivi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...