Archivio per la categoria ‘cosworth’

Il carrozzone del mondiale di F1 torna a fare tappa in Europa e si ritrova a Barcellona. Il vero mondiale (dovrebbe) comincia(re) domenica e molti sono i team che cercano certezze nella pista catalana.

  • Ferrari: poche novità ai test ma Alonso, i tecnici, ed i giornali di settore italiani dicono che recuperanno 8 decimi e saranno velocissimi…Mah io ci credo poco in quanto le novità portate non sono entusiasmanti. Però è la gara di casa di Fernando e lui sarà aggressivo come non mai.
  • Red Bull: in cerca di certezze dopo il Bahrain…sono tornati grandi oppure è stato un caso isolato come alcune vittorie della Brabham del 1984 team campione dle mondo uscente?
  • Mclaren: muso nuovo e poco altro, sembrano sicuri del loro pacchetto. Di certo nelle trasferte extraeuropee hanno gettato al vento troppe occasioni per scappare nel mondiale
  • Mercedes: dal Mugello ne escono con le ossa rotte, non sono stati test entusiasmanti. Barcellona ci farà capire veramente dove è la casa tedesca…se può puntare al mondiale o a qualche successo di tappa. Di sicuro l’fduct in qualifica potrebbe dargli la pole
  • Lotus: si sta trasformando in cenerentola del mondiale, se i soldi non finiscono potrebbero dar fastido la davanti, non vincere il mondiale ma sicuramente rompe le uova nel paniere ai primi…
  • Sauber: tantissime novità nei test nel Mugello. La volgia di stare costantemente nei punti c’è…serve un risveglio di Kobayashi e un Perez un pò più brillante del dopo Malesia.
  • Toro Rosso,Williams,Force India:  in cerca di certezze per restare stabilmente nei punti. Force India e Toro Rosso devono cercare più costanza in gara
  • Caterham: sono incredibilemente dietro alla Marussia nel campionato. Devono trovare almeno un punto quest’anno…
Annunci

image

La F1 si ritroverà a Barcellona con una certezza…non ci sono certezze. Quattro gare,quattro vincitori,quattro podii diversi.Oggi è stato il turno della Redbull e del ritorno di Vettel…Noi di motorsportrants non l’abbiamo mai dato per morto e nemmeno gli abbiamo dato del fermo alla prima difficoltà. Anzi avevamo già detto in Cina che Seb nonostante l’auto aveva fatto una grande gara,coriacea e di sostanza.
Se riescono a sitemare la questione scarichi saranno cavoli amari ancora per tutti.

(altro…)

Se c’era chi aveva dubbi, oggi dovrebbe essere stato smentito. Noi l’abbiamo sempre detto che Vettel sa guidare e che non è li davanti solo per la vettura che ha. L’aver messo la redbull in pole oggi dimostra che i suoi detrattori devono fare un passo indietro. Continua lo scandalo dei piloti che scelgono di non scendere in pista nella q3…quando la fia si deciderà a far qualcosa sarà  sempre tardi. Miracolo di Kovalainen che passa in q2 ai danni di Schumacher..chissà  perché  ho l’impressione che se non fosse stato eliminato la storia del drs danneggiato nn sarebbe uscita.
Piccola curiosità  fatta  notare su twitter da moltissimi tifosi,blog e siti…La Force India oggi non è mai stata inquadrata. Sarà  per caso una decisione presa da Bernie e dalla Fom per ripicca nei confronti del tam indiano che ieri aveva saltato le seconde libere non fidandosi della sicurezza attorno al cirucito,facendo rientrare in hotel prima i membri del propriok staff?!

pagelle malesiane di depailler on tyrrell p34 e peppe191181

Vettel 4: lamentarsi della radio non serve…fino al 1985 non l’avevano in auto eppure le gare le facevano comunque

Webber 6: ne carne ne pesce

Button 5: il professore degli anni 2000è da mandare a ripetizione questa volta

Hamilton 7: partire dalla pole come in Korea ed australia non gli porta poi molta fortuna…artiglia un terzo posto che gli risulterà utile verso fine campionato secondo me

Alonso8: vince da far suo,come lui sa fare. Penso avesse un assetto misto già deciso al sabato perchè nel bagnato andava veramente forte

Massa 2: come detto dopo il gran premio di melbourne qualcuno gli spieghi che per mantenere la famiglia esistono anche altre categorie

Rosberg 5: mi sa che la sindrome di Amon si è impadronita di lui

Schumacher 5: consiglio di rivedersi le sue 18vittorie nel bagnato….come dite? Ah si non guidava la mercedes…questa mercedes

Raikkonen6,5: prima gara sull’acqua della nuova era affrontata senza problema

Grosjean 3: vuoi vedere che se Briatore lo aveva silurato era perchè…Le occasioni sprecate sono 2su 2…e si sa non c’è il due senza il tre…mentre il quarto…

Kobayashi 6,5: oggi sovrastato da perez ma autore di ottimi sorpassi. Da capire se in sauber hanno differenziato le tattiche ed a lui è capitata la peggiore

Perez: vorrei dargli10….ma anche3 perchè con un auto superiore di un secondo al giro devi dire al tuo ingegnere di tacere che tanto con il drs in rettilineo fai tempo a bere un bicchiere d’acqua mentre sorpassi il tuo avversario senza rischiare chissà che…A meno che non sia partito qualche ordine di squadra come purtroppo quel team radio inopportuno  fa pensare.

Di resta6,5: raccoglie il massimo

Hulkenberg 6,5: idem come sopra con questa force india di più non si può

Ricciardo 7: che fantastici sorpassi all’esterno

Vergne 7: la bandiera rossa gli stravolge una gara che stava gestendo con saggezza ma raccoglie comunaue i primi punti della carriera…Buemi chi?!

Maldonado 6,5: altri punti persi,ma stavolta non per colpa sua

Lalli Senna8: quando ce vo ce vo….e oggi ci sta. Grandissima rimonta.

(altro…)

Temi possibili della gara di domani…poi ne parliamo live  su twitter @rturcato83 @peppe198181 e nel dopo gara.
1) duello interno lewis jenson
2) schumacher si affaccia ancora la davanti ma resta il dubbio gomme sulle mercedes
3) ci saranno segnali di risveglio di massa?
4) probabile che qualche pilota delle file dietro abbia optato per un assetto misto asciutto/bagnato in vista di probabili scrosci di pioggia
5) vettel si è qualificato con le hard …occchio alle gomme morbide che ha risparmiato
6) lotta centro gruppo tra alonso,grosjean,raikkonen,rosberg
7) lotta tra i “nuovi teams”…chi sfrutterà eventuali rotture dei top team?

Stay tuned

Venerdì 23 Marzo
10:00-11:30 (03:00-04:30) Prove Libere 1
14:00-15:30 (07:00-08:30) Prove Libere 2

Sabato 24 Marzo
13:00-14:00 (06:00-07:00) Prove Libere 3
16:00-17:00 (09:00-10:00) Qualifiche – Rai Due/Rai HD

Domenica 25 Marzo
16:00 (10:00) Gara – Rai Uno*/Rai HD

Tra parentesi gli orari italiani
*Dalle 10:50 su Rai Due

Fonte autosport

Il meteo per ora prevede pioggia, o meglio nubifragi…sai che novità per la malesia…ma si sa che meteologicamente il quella zona il tempo cambia molto velocemente…finirà come nel 2009 con i piloti a mangiarsi un mottarello?

Melbourne 2012…il bicchiere è mezzo pieno?

image

Mazzoni in telecronaca ha detto di aver capito tutto su come sarà  l’andamento della stagione. Io sinceramente qualche dubbio me lo pongo,anzi se non fosse stato per delle qualifiche movimentate a me sembra che non sia poi cambiato molto.
Ferrari. La rossa soffre da morire in qualifica,ma lo faceva anche lo scorso anno no?certo forse ora anche peggio,ma è il primo round,ed alonso al solito in gara è riuscito a raddrizzare una situazione al limite dell’imbarazzo…imbarazzo che massa non ha fatto nulla per evitarlo…Nando via twitter vede il bicchiere mezzo pieno..beato lui, in molti a maranello in queste ore rischiano di annegare in quella poca acqua. Quando ieri ho detto che alonso non doveva strafare in qualifica per dimostrarlo di averlo più lungo,era proprio perché forse entrando in q3, anche come decimo,oggi magari un podio poteva scapparci.
Vettel…lui invece capita l’antifona che non era aria in qualifica,si è adeguato ed in gara,anche aiutato dalla safety car alla fine,è riuscito a strappare un secondo posto che vale oro per la redbull di oggi…redbull che fa un piccolo passo indietro ma dalla malesia sarà  diverso…Webber invece sembra essersi fermato al 2011….forse anche in lui la sindrome di massa si sta insinuando.
Mclaren forte e costante,come alla fine dello scorso anno e brava a sfruttare il momento no redbull…sembra migliorata molto…occhio che Button ed Hamilton se possono lottare non sono secondi a nessuno, e loro due sono gli unici compagni di scuderia alla pari, alonso e vettel al momento hanno delle olografie come seconde guide.
Mercedes. Sembravano in palla più del solito, e probabilmente lo sono,ma…la gara sembrava da 2010 e 2011con gomme consumate in modo troppo veloce…la malesia diventa già decisiva per capire se possiamo inserirli nella lotta al titolo come loro vorrebbero…e come devono fare se non vogliono che in germania chiudano baracca e burattini.
Poi abbiamo un maldonado che finalmente sembrava consolidare il suo talento con una gara solidissima,invece poi rovina tutto a pochi km dal traguardo…saranno punti pesantissimi che mancheranno al vecchio Frank. Senna ha voluto un anno di contratto solo per valutare la williams …da capire a quale williams si riferisce…quella di pastor…o quella imbarazzante sua…se almeno non avesse quel casco con quelle strisce farebbe meno male vederlo la dietro. La force india è la più grande delusione,ma anche lo scorso anno non cominciarono bene…mentre lotus sauber e toro rosso sono dove ci aspettavamo…a metà  gruppo sauber e toro rosso, fuori pista grosjean…in difficoltà kimi, ma comunque uscito alla grande nella distanza.
Che dire di caterham,marussia ed hrt…nulla, a parte che i soldi non fanno la velocità  e nemmeno i servosterzi…vero Caterham? Trulli oggi una risate se la sarà  fatta.

RISATE D’EPOCA

Pubblicato: 5 marzo 2012 da Depailler on Tyrrell P34 in autosport, Autosprint, back to the future, cosworth, fia, formula 1, FOTA, Lotus
Tag:, , ,

la vignetta

La realtà…

Il rischio c’è ed è elevato. Tra qualche anno l’Europa perderà parte dei suoi gp nel calendario della F1. Bernie l’ha detto più volte che a lui, teams e FIA del vecchio continente interessa poco o nulla e nononostante le parole di Montezzemolo contro queste idea, che parla parla da anni ai tifosi ma non combina mai niente, vedi voce riduzione de biglietti, sappiamo tutti che finirà così. Ad oggi solo Montecarlo ,Silverstone,Ungheria e Monza sono al sicuro. E’ uno scandalo che una pista come SPA,l’università delle corse, sia sempre messa in discussione e che rischi di sparire dal calendario…e con essa il gp di Germania, d’Europa, di non vedere mai più un altro gp di Francia o di sognare di vedere ritornare in calendario locations storiche come Zeltweg o Brands.Io non vorrei vedere un alternanza Belgio/Francia…le vorrei entrambi. Ovvio che i mercati finanziari la fanno da padrone e dettano legge…ovvio che non siamo noi a decidere e tanto meno possiamo far cambiare idea a loro signori potenti, ma per una volta almeno facciamo sentire la nostra voce unita e dimostriamo il nostro disagio. Per questo abbiamo pensato ad un logo da condividere con voi amici tifosi e con chi come noi scrive in blog e siti. Un logo silenzioso, non urlato ma che dimostri che comunque noi non siamo indifferenti a quello che succede e alla storia che stanno cancellando…perchè parliamo di F1 ma lo stesso discorso potrebbe essere fatto per  il futuro mondiale endurance. Mettetelo pure nelle bacheche di facebook, nel vostro blog o sito, condividetelo e fatelo girare su Twitter…basta poco…non servirà? Almeno ci abbiamo provato e potremmo dire che noi non siamo stati a guardare, ma per una volta tutti uniti.
Contattatemi se volete il logo al mio indirizzo internet. rturcato@motorsportrants.com

Here below the article in english

(altro…)

Eccomi amici a condividere un altro progetto con voi appassionati di modellismo. Per la prima volta nella mia nuova e breve esperienza da moddellista mi ritrovo ad affrontare il montaggio di una vettura degli anni 90…e quindi il carbonio!

Preso quello più adatto (perchè ce ne sono di diverse tramature) dalla Scalemotorsport http://store.scalemotorsport.com/merchant2/merchant.mvc?Screen=CTGY&Store_Code=SM&Category_Code=DECALS ora devo affrontare per la prima volta la modellazione di queste decals attorno ai vari pezzie non essendoci templates apposite per questo modello, ed il fissaggio alle varie parti che ho letto non essere facilissimo essendo queste decals più dure del normale. Per questo chiedo consiglio a chi

(altro…)

Se fosse una favola potrei iniziare questo articolo con c’era una volta, o era una notte buia e tempestosa…non è così che di solito si inizia un racconto per attirare l’attenzione del lettore vero? Qui però non parliamo di favole, ma di realtà. Difficile a credersi, ma la F1 di un tempo scendeva in pista anche a capodanno, nel 1965 in Sud Africa per il gp di East London. Oppure appena dopo l’epifania come avveniva negli anni 70, dal 72 al 1978. Oggi che viviamo in tempi di crisi,di test proibiti o limitati nei giorni e nei mezzi, ci sembra quasi una racconto preistorico, tramandato da menestrello in menestrello, eppure prima che Ecclestone strutturasse il mondiale di F1 come lo conosciamo ora, succedeva anche che un gp potesse svolgersi nel giro di 3 giorni in 2anni diversi. Alla sera del 31 del 64 si racconta di feste tutti assieme appassionatamente, meccanici, piloti e team managers, poi la mattina del primo gennaio 65 tutti in pista professionali come richiede l’impegno della F1.

Immagine

Altri tempi, oggi la progettazione e la preparazione delle F1 vive il suo momenti topico proprio tra novembre,dicembre e gennaio, con i teams che non farebbero in tempo a preparare le vetture per la prima trasferta, e probabilmente non accetterebbero di scendere in pista con i modelli dell’anno precedente (altro…)

La lotus 79 è stata la capostipite, la rivoluzione. Ma la vettura che forse ha interpretato meglio di tutte l’effetto suolo è stata la Williams FW07 di patrick Head del 1979 e che ha corso sino al 1981. Grazie agli sponsor arabi alla fine degli anni 70 il team di Frank Williams ha spiccato il volo anche grazie a questa strepitosa vettura troppo spesso dimenticata tra le nobili della F1. Arrivò tardi nel 1979, altrimenti Jones avrebbe potuto contendere il titolo alla Ferrari di Scheckter. Grazie a Giorgio Piola possiamo vedere come era fatta questa stupenda vettura.

(altro…)

Grande news per gli amici amanti del motorsport. Il famoso regista Ron Howard ha iniziato a girare il film sulla stagione 1976 di F1. La lotta tra Hunt e Lauda farà da cornice al film. Di sicuro si sa che Howard (l’ex Ricky Cunningham di Happy Days) sta collaborando con Niki Lauda per la storia del film e ci saranno immagini di repertorio e immagini riprodotte.  Ogni tanto Ron posta qualche immagine nel suo profilo twitter http://twitter.com/#!/RealRonHoward.

(altro…)

500articoli…un anno da quando io (Depailler on Tyrrell p34) e Giannazzo abbiamo deciso di intraprendere la strada del blog per parlare, o meglio provare a parlare, di motorsport a 360°. La passione per le 4 ruote unita dalla voglia di condividere con altri appassionati pensieri, foto, video ed articoli del presente e del passato.Lungo il tracciato ci hanno raggiunto e si sono uniti Andrea (lemans2003) peppe1981 e davide (davidpillgrim) portando molto in contenuti al sito. Un grazie agli amici appassionati di motorsport che passano per il nostro blog, lo legge e lo commenta…senza di voi non saremo qui a continuare. Presto ci staccheremo da wordpress per passare al nostro sito internet www.motorpsortrants.com e ci saranno molte sorprese perché abbiamo molte idee in cantiere…stay tuned!