Posts contrassegnato dai tag ‘bobby rahal.’

Qualche tempo fa, parlando dell’ingaggio di Takuma Sato da parte del Rahal Letterman Lanigan, vi avevamo dato conto della volontà del team di schierare una seconda vettura per un impegno full-time.
Ebbene la novità promettente per i nostri colori è che in lizza per quel volante c’è anche Luca Filippi.
Il pilota di Savigliano, 26 anni, dopo una strepitosa seconda parte di 2011 (che lo aveva visto, una volta passato al team Coloni, ottenere 3 vittorie e concludere il campionato di Gp2 in seconda posizione), aveva iniziato a pensare ad un possibile sbocco in Indycar (presenziando anche all’ultima gara di Las Vegas). (altro…)

Annunci

Il Rahal Letterman Lanigan ricomicia da Takuma Sato. E’ il pilota giapponese la prima guida scelta dalla squadra di proprietà dell’ex campione Bobby Rahal (vincitore della Indy 500 del 1986), del popolare conduttore tv David Letterman e dell’uomo d’affari Mike Lanigan (già socio nel team Newman-Haas), per il ritorno a tempio pieno in IndyCar, dopo tre stagioni part-time. (altro…)

immagine tratta dal sito http://www.indycar.com

Il mercato dei team e dei motori Il 2012 sarà un anno di grandi cambiamenti per l’IndyCar: esordirà,infatti, il nuovo telaio Dallara e ci sarà il ritorno ai motori turbo (V6 di 2.2 litri di cilindrata) che saranno forniti da tre motoristi: Honda, Chevrolet e Lotus.
Proprio quest’ultima nei giorni scorsi ha comunicato di aver raggiunto l’accordo di fornitura con 4 team (HVM, Herta, Dreyer & Reinbold e il neonato Michael Shank Racing), ponendo fine alle illazioni che si erano create sulla sua effettiva partecipazione al campionato, originatesi a causa dell’iniziale ritardo del programma del costruttore inglese.
In particolare il Dreyer & Reinbold Racing, team che quest’anno ha schierato per tre gare anche il nostro Giorgio Pantano, dovrebbe avere una posizione privilegiata assurgendo probabilmente a team ufficiale. (altro…)