Posts contrassegnato dai tag ‘joe gibbs racing’

credits: Getty Images For NASCAR

Vittoria agrodolce a Darlington per Joey Logano, che ha conquistato il secondo successo stagionale in Nationwide Series dopo aver involontariamente rovinato la gara di Elliott Sadler.

Denny Hamlin ha scavalcato il poleman Ricky Stenhouse Jr. dopo nemmeno 20 giri e ha dominato per lunghi tratti la VFW Sport Clips Help a Hero 200, percorrendo anche il maggior numero di giri in testa (103). (altro…)

credits: Getty Images For NASCAR

Joey Logano si è imposto al Talladega Superspeedway, nella Aaron’s 312, con un sorpasso all’ultimo metro ai danni di Kyle Busch, in una gara segnata da sorpassi, incidenti, vendette e soprattutto dal brutto incidente che ha avuto come protagonista Eric McClure, al momento trattenuto in ospedale per accertamenti, ma uscito illeso dall’impatto.

E’ stata davvero una gara col marchio “Talladega DOC”, l’ottava prova della Nationwide Series: 18 piloti si sono alternati al comando per 37 cambi di leadership, in un mix di tandem-drafting e pack-drafting, un paio di big-ones e 7 bandiere gialli complessive hanno neutralizzato la corsa per 27 giri e non sono mancate ripicche e manovre al limite. (altro…)

Credits: Getty Images For NASCAR

Il team di Richard “The King” Petty ha ingaggiato l’ex crew chief di Denny Hamlin, che dirigerà il team della Ford Fusion #43 già a Talladega questo fine settimana.

L’annuncio è arrivato attraverso un comunicato stampa appena diffuso dal Richard Petty Motorsports, che ha deciso di prendere al volo l’occasione di ingaggiare un un nome di alto livello per prendere il posto di Greg Irwin e tentare di migliorare le prestazioni della leggendaria #43. (altro…)

Credits: Getty Images For NASCAR

Kurt Busch ha contenuto brillantemente, nel corso dell’ultimo giro, la rimonta di uno scatenato Denny Hamlin e ha portato per la prima volta in victory lane la Toyota #54 di proprietà del fratello Kyle. (altro…)

Credit: Geoff Burke/Getty Images for NASCAR

Grazie ad un run finale da incorniciare, Denny Hamlin ha preceduto sul traguardo della STP 400 Martin Truex Jr, autentico dominatore della gara.

Con il successo ottenuto in Kansas, il secondo della stagione, Hamlin ha riscattato in pieno le prestazioni un po’ opache delle ultime settimane ed è diventato il secondo pluri-vincitore della stagione, insieme a Tony Stewart. Il 31enne di Tampa ha colto la sua 19esima vittoria in Sprint Cup su 291 presenze, che è anche la 56esima del Joe Gibbs Racing e rende la vettura #11 la più vincente in assoluto nella storia della NASCAR, spezzando una situazione di pareggio con la #43. (altro…)

credits: Getty Images For NASCAR

Dopo lo splendido successo nella seconda prova di campionato, Darrell Wallace Jr. è il principale candidato alla vittoria della K&N Pro Series East ed uno dei più brillanti talenti che stanno emergendo dalle serie regionali della NASCAR.

Il 18enne di Mobile, Alabama, ha iniziato a correre a nove anni e nel 2006 ha vinto la bellezza di 11 gare sulle 38 disputate nella categoria Bandolero, impreziosendole con 34 top-5. (altro…)

Credit: Tom Pennington/Getty Images for NASCAR

Ricky Stenhouse Jr., campione in carica della Nationwide Series, ha vinto la O’Reilly Auto Parts 300 di Fort Worth, Texas, involandosi dopo un restart a 6 giri dalla bandiera a scacchi e andando a conquistare la seconda vittoria stagionale, un risultato che gli permette di pareggiare il conto con Elliott Sadler e di portarsi a quattro punti dalla vetta della classifica generale, occupata proprio dal grande rivale nella lotta per il titolo. (altro…)

credits: Getty Images for NASCAR

Darrell Wallace Jr. si è imposto nella seconda gara della K&N Pro Series East, disputatasi lo scorso fine settimana al Greenville Pickens Speedway, in South Carolina, ed è balzato al comando della classifica di campionato.

L’ovale da di Greenville ha visto un vero e proprio dominio da parte del 18enne development driver del Joe Gibbs Racing, che è partito dalla pole position, dopo che le qualifiche erano state annullate per pioggia, ed ha percorso in testa ben 149 dei 150 giri di gara. (altro…)

fonte immagine: autoweek.com

La pole position per la sesta gara della Sprint Cup 2012 è andata a Kasey Kahne, che ha percorso il breve ovale di Martinsville in 19.496 secondi, pari ad una media di 97.128 miglia orarie.

Il 31enne di Enumclaw, al volante della Chevrolet Impala #5 dell’Hendrick Motorsports, è sceso in pista per 39esimo, in virtù dell’ottavo tempo delle libere, ed ha scavalcato per 16 millesimi di secondo Kevin Harvick, in testa fino a quel momento. (altro…)

Photo by Geoff Burke/Getty Images for NASCAR

Bruton Smith, presidente di Speedway Motorsports Inc., società proprietaria del Bristol Motor Speedway, era già deciso ad assecondare il volere dei fans quando nei giorni scorsi aveva annunciato di essere disposto a spendere un milione di dollari per riportare il pubblico sulle tribune dello storico ovale del Tennesse. Nella giornata di mercoledì Smith ha però ufficializzato che le modifiche si faranno, annunciando che nei prossimi giorni comunicherà esattamente quali interventi verranno effettuati sul tracciato, che ospita la Sprint Cup dal 1961. (altro…)

Credit: By Jonathan Ferrey/Getty Images for NASCAR

Tony Stewart è partito a spron battuto all’inseguimento del suo quarto titolo nella Sprint Cup, stravolgendo tutte le statistiche, che lo vedono solitamente raggiungere i migliori risultati nel periodo estivo.

Nonostante una posizione media al traguardo di 17.3, il campione di Columbus, Indiana, è salito al quarto posto della classifica generale, grazie alle due vittorie ottenute a Las Vegas e Fontana, che continuano perfettamente la sequenza iniziata nella Chase For The Cup 2011, quando Stewart vinse 5 gare su 10. Con il successo di domenica, il pilota/owner dello Stewart-Haas Racing ha portato la sua Chevrolet Impala in victory lane per 7 volte nelle ultime 15 gare, una striscia che somiglia molto a quella realizzata da Jimmie Johnson a cavallo tra il 2009 e il 2010, quando vinse 4 prove della Chase e 3 delle prime 5 della stagione successiva. (altro…)

credits: Getty images for NASCAR

Joey Logano ha vinto una vivace Royal Purple 30o, quinta prova del calendario della Nationwide Series, al volante della Toyota Camry #18 del Joe Gibbs Racing.

Il successo del 21enne di Middletown, Connecticut, il decimo su 92 presenze in Nationwide, prosegue una serie clamorosa di affermazioni del Joe Gibbs Racing, team vincitore delle ultime 8 gare consecutive della categoria all’Auto Club Speedway. (altro…)

credits: Getty Images for NASCAR

Denny Hamlin ha fatto segnare il miglior tempo nelle prove di qualificazione per la Auto Club 400 di domenica, davanti al compagno di team Kyle Busch.

Sceso in pista per 42esimo, Hamlin ha percorso le 2 miglia dell’Auto Club Speedway di Fontana in 38.626 secondi, pari a 186,403 miglia orarie, migliorando il tempo di Kyle Busch, in testa fino a quel momento, di 181 millesimi e andando a cogliere la sua prima pole del 2012, la decima in carriera in 228 gare nella Sprint Cup. (altro…)

Credit: Justin Edmonds/Getty Images for NASCAR

Elliott Sadler e il crew chief Luke Lambert hanno portato di nuovo in victory lane la Chevrolet Impala del Richard Childress Racing, grazie ad un’ottima combinazione di strategia e ritmo.

Il pilota di Emporia, Virginia, che a Bristol aveva già vinto  nel 2001, è rimasto in pista in occasione dell’ultima delle quattro neutralizzazioni della giornata, avvenuta al giro 264 a causa di un testacoda di Kyle Busch, ed al restart è andato ad allungare inesorabilmente, pur con gomme usurate, fino a conquistare la sua seconda vittoria di questo inizio di stagione, la settima su 168 presenze nella Nationwide Series. (altro…)

Credit: Tom Pennington/Getty Images for NASCAR

Il campione in carica della Nationwide Series è andato a prendersi il primo successo stagionale con un ultimo run decisamente dominante che gli ha consentito di battere Mark Martin.

Per il 24enne pilota del Roush Fenway Racing, quella ottenuta al Las Vegas Motors Speedway è la terza vittoria in carriera, la prima su uno speedway da 1.5 miglia, una tipologia di circuito fondamentale nella NASCAR moderna. (altro…)