Posts contrassegnato dai tag ‘robin pemberton’

credits: Getty Images For NASCAR

Il dopo gara di Darlington è stato animato da un’aspra polemica, sfociata in rissa, tra i meccanici del Phoenix Racing e quelli dello Stewart-Haas Racing. La causa dello screzio? Il comportamento di Kurt Busch.

Il pilota di Las Vegas, vincitore della Sprint Cup 2004, sta vivendo un inizio di stagione difficile con il Phoenix Racing di James Finch, team con un budget decisamente limitato che doveva segnare un nuovo corso per Busch, fatto di autocontrollo e di un comportamento in pista ineccepibile, dopo il licenziamento da parte del Penske Racing.

(altro…)

Annunci

Credit: NHMS

La NASCAR ha deciso di implementare con effetto immediato una modifica regolamentare riguardante l’altezza da terra della carrozzeria nel tentativo di ridurre il grip generato dalle vetture a livello aerodinamico.

(altro…)

3/27/2012 | Harold Hinson/HHP Photos

La NASCAR ha deciso di modificare lo svolgimento dell’All-Star Race, in programma a Charlotte per sabato 19 maggio, per dare maggior risalto al vincitore di ciascuno dei 4 segmenti che compongono la tradizionale gara fuori campionato che si svolge la settimana prima della Coca-Cola 600.

La prova, che è l’equivalente dell’All-Star Game di Basket e vanta un premio da un milione di dollari per il pilota che porterà la sua vettura in victory lane, si svolge su un totale di 90 tornate del Charlotte Motor Speedway, suddivise in quattro segmenti da 20 giri, preliminari rispetto al gran finale da 10 giri che decide il vincitore. Al termine di ognuno dei primi tre segmenti ci sarà una pausa e i team potranno decidere se fermarsi o meno ai box, mentre al termine del penultimo segmento ci sarà una bandiera gialla con sosta obbligatoria, ma i team potranno scegliere se sostituire o meno le gomme, pur dovendo almeno fermare la vettura nella propria piazzola. (altro…)

fonte immagine: ford racing

Ford ha deciso di anticipare tutti i concorrenti nella corsa alla presentazione dei rinnovati modelli che prenderanno parte alla Sprint Cup 2013. La casa dell’ovale blu svelerà la nuovissima Fusion con un live streaming, a partire dalle 20:15 di stasera.

Già da tempo Ford aveva annunciato, così come Chevrolet, che avrebbe continuato il suo programma in Sprint Cup con una berlina, nonostante fossero in molti, NASCAR inclusa, a spingere per un impiego di Mustang e Camaro anche nella serie più importante. (altro…)

Credit: Jared C. Tilton/Getty Images for NASCAR

Con la terza giornata di test sul Daytona International Speedway, utile a sperimentare ulteriori aggiustamenti regolamentari in vista della 500 miglia del prossimo 26 febbraio, si è concluso il Daytona Preseason Thunder.

Le vetture della Sprint Cup hanno testato in pista alcuni ulteriori aggiustamenti regolamentari imposti dalla NASCAR, per verificare la possibilità di contenere le velocità medie sul giro intorno alle 200 miglia orarie, pur limitando al massimo l’utilità del tandem drafting. I restrictor plates sono tornati ad essere quelli provati giovedì, da 29/32esimi di pollice, è stata ridotta a 21psi la soglia di entrata in funzione della valvola di sfogo del radiatore e la superficie della presa d’aria anteriore è stata ulteriormente ridotta, con evidenti effetti sulla capacità delle auto di rimanere a lungo “incollate”. (altro…)

Credit: Jared C. Tilton/Getty Images for NASCAR

Si sono accesi i motori delle vetture di Sprint Cup per il primo giorno di test del Daytona Preseason Thunder, tradizionale appuntamento di inizio stagione sul superspeedway della Florida.

I piloti della massima divisione NASCAR hanno avuto modo di prendere confidenza con gli aggiustamenti regolamentari, ideati dalla federazione per ridurre l’utilizzo del tandem drafting, dapprima con una sessione, quella mattutina, in cui hanno girato distanziati l’uno dall’altro, e poi con 4 ore pomeridiane dedicate al drafting. (altro…)