Posts contrassegnato dai tag ‘texas motor speedway’

credits: Getty Images For NASCAR

La stagione 2012 di Greg Biffle è indubbiamente cominciata nel migliore dei modi e il 42enne di Vancouver, nello stato di Washington, si trova, forse per la prima volta dal 2005, anno in cui chiuse il campionato al secondo posto, 35 punti dietro Tony Stewart, nello stato di forma ideale per centrare un titolo che metterebbe il suo nome nel libro dei record.

Nessun pilota ha mai vinto i campionati di Truck Series, Nationwide Series e Sprint Cup e Biffle, che nei trucks ha vinto nel 2000 e in Nationwide si è imposto nel 2001, è l’unico, almeno fino a quando Austin Dillon non dovesse aggiudicarsi la serie cadetta, a poter puntare a questo storico record. (altro…)

Annunci

credits: Getty Images For NASCAR

La Samsung Mobile 500 del 2012 verrà ricordata negli annali  come la gara più veloce mai svolta al Texas Motor Speedway con una media di circa 160 miglia orarie, cioè 500 miglia in poco più di 3 ore.  Solo due bandiere gialle nei primi 100 giri,  poi solo green flag racing. Biffle ha vinto ma ha dovuto scontrarsi con Jimmie Johnson , che ha disputato un ottima gara, piazzandosi al secondo posto. Altro protagonista è stato Mark Martin, piazzatosi terzo, dopo una gara solida e costante nella top 10. Proprio Johnson e Martin, ex compagni di squadra all’Hendrick Motorsports, ci raccontano la gara dal loro punto di vista. (altro…)

credits: Getty Images For NASCAR

E’ arrivato il video integrale della Samsung Mobile 5oo, settima prova della Sprint Cup, disputatasi nella notte tra sabato e domenica al Texas Motor Speedway.

Il video, per cui ringraziamo l’utente , dopo il salto. (altro…)

credits: Getty Images For NASCAR

Greg Biffle si è imposto con autorità in una velocissima Samsung Mobile 500, settima prova della Sprint Cup, andando a sorpassare Jimmie Johnson quando mancavano 30 giri alla bandiera a scacchi.

La prima vittoria stagionale del pilota del Roush Fenway Racing è stata contraddistinta da una serie di primati per il Texas Motor Speedway, tra cui la media di gara più veloce (160.577 mph), il numero di bandiere gialle, appena due, tutte per detriti e tutte concentrate nei primi 100 giri, e il minor numero di giri dietro la pace-car, appena 10. Rappresenta un primato per la pista di Fort Worth anche il lunghissimo run in verde da 234 giri, che si è protratto fino alla bandiera a scacchi. (altro…)

Credit: Tom Pennington/Getty Images for NASCAR

Martin Truex Jr ha realizzato il miglior tempo nelle prove di qualificazione per la Samsung Mobile 500 al Texas Motor Speedway, andando a cogliere la seconda pole stagionale per il Michael Waltrip Racing.

Il 31enne di Majetta, New Jersey, è stato il 35esimo a scendere in pista, in virtù del dell’undicesimo tempo delle libere, ed ha stabilito un tempo di 28.366 secondi, pari a 190.369 miglia orarie, che gli ha consentito di scavalcare Brad Keselowski e di rimanere al comando fino alla fine.  (altro…)

Si profila un fine settimana al completo per la NASCAR, con la Sprint Cup e la Nationwide Series impegnate al Texas Motor Speedway, la Camping World Truck Series in scena al Rockingham Speedway e la K&N Pro Series West in pista all’Havasu 95 Speedway (altro…)

Secondo post in tema NASCAR per Federico Floccari, che questa volta ci racconta le ultime notizie da Sprint Cup Series e Nationwide Series

Sprint Cup Series News

Stewart ha intenzione di correre la gara di Indianapolis della serie Grand Am: Il campione uscente della Sprint Cup Tony Stewart potrebbe aggiungere, alla sua già lunga lista di impegni estivi, un’altra serie motoristica. Stewart, ha dichiarato a FoxSports, durante il media day del Texas Motor Speedway, che si è tenuto Martedì, che non pensa di correre la gara Nationwide ad Indianapolis, in programma il 27 luglio perchè, invece, vorrebbe partecipare alla gara Grand-AM,  da quest’anno inserita insieme alla Nationwide Series nello stesso weekend della Brickyard 400. Stewart ha dichiarato: “Se riuscissi a fare qualcosa, mi piacerebbe correre la gara Grand-AM” ma contemporaneamente non nega che cederebbe il suo sedile in Nationwide ad un altro pilota che sogna di correre nel Circuito più famoso del mondo! (altro…)

credits: Getty Images

La settimana della NASCAR è stata incentrata soprattutto sulle conseguenze dell’incidente di Juan Pablo Montoya a Daytona e sulla pesante penalità inflitta a Jimmie Johnson e al team della Chevy #48

Sprint Cup Series News

I circuiti prendono le prime decisioni per migliorare la sicurezza degli operatori dei jet dryers – Dopo il tremendo incidente che ha visto conivolto Juan Pablo Montoya, finito contro un jet dryer a Daytona, arrivano le prime reazioni da parte dei crcuiti. I responsabili del Phoenix International raceway e del Texas Motor Speedway hanno entrambi dichiarato che gli operatori dei dryers vestiranno tute ignifughe e caschi protettivi in occasione delle rispettive gare. L’addetto che era alla guida del truck colpito da Montoya, Duane Barnes, ha detto: “Ringrazio tutti quelli che hanno scritto, chiamato e chiesto come sto. Sto bene e sono stupito da quante persone si siano interessate alla mia salute. Sono anche contento che Juan Pablo Montoya stia bene e lo ringrazio per essersi preoccupato per me” (altro…)

Credit: Jessica Brown/Texas Motor Speedway

Jeff Burton, Tony Stewart, Denny Hamlin, Clint Bowyer e Greg Biffle sono scesi in pista, nella giornata di martedì 7 febbraio, per una sessione di test indetta da Goodyear e volta a valutare nuovi pneumatici sul velocissimo tracciato di Fort Worth.

Alcune immagini delle vetture, tutte con livrea “anonima”, dopo il salto

(altro…)

L’ultima puntata di Top Gear ha riservato una piacevole sorpresa ai tifosi della NASCAR. Richard Hammond ha realizzato un servizio al Texas Motor Speedway, durante la gara della Sprint Cup dello scorso novembre, cimentandosi anche al volante di una Chevrolet della Richard Petty Driving Experience. Nel servizio compaiono anche Juan Pablo Montoya, Jimmie Johnson, Jeff Gordon e Kyle Petty.

Il link dopo il salto… (altro…)

Jason Smith/Getty Images for NASCAR

Il Kyle Busch Motorsports ha annunciato che sarà Jason Leffler a subentrare a Kyle Busch alla guida del Toyota Tundra #18 nella Camping World Truck Series 2012. Leffler parteciperà ad almeno 14 dei 22 eventi che costituiscono il calendario della Truck Series ed il main sponsor sarà Dollar General, gigantesca catena di negozi per la vendita di oggetti economici.

L’ingaggio di Jason Leffler arriva come conseguenza della rinuncia di Kyle Busch, spinto a farsi da parte dalle richieste degli sponsor, M&M’s in particolare, dopo il fattaccio del Texas Motor Speedway. Durante la gara della Truck Series di novembre, Busch aveva intenzionalmente mandato a muro Ron Hornaday, inducendo la NASCAR a sospenderlo per il resto del fine settimana e scatenando una reazione negativa anche da parte delle aziende che sostengono la carriera del pilota di Las Vegas. (altro…)

Chris Graythen/Getty Images for NASCAR

Trevor Bayne, vincitore a sorpresa della Daytona 500 2011, sarà nuovamente impegnato in Sprint Cup con il Wood Brothers Racing, anche se non è ancora chiaro quante gare affronterà ed è probabile che si tratti di un programma parziale.

L’annuncio del team WBR si inserisce in un quadro, quello dei piloti in orbita Roush Fenway Racing, che dovrà necessariamente andare incontro ad altri chiarimenti, soprattuto per quanto riguarda la posizione di Ricky Stenhouse Jr, che vede a questo punto chiudersi la porta della Sprint Cup e rischia di non essere impiegato a tempo pieno nemmeno in Nationwide Series, nonostante il titolo conquistato nella scorsa stagione. (altro…)

 

Questo fine settimana Sprint Cup Series, Nationwide Series e Camping World Truck Series scenderanno in pista a Fort Worth, Texas, per tre gare che potrebbero decidere le sorti dei rispettivi campionati. I primi a scendere in pista saranno i piloti della Truck Series, le cui prove libere sono programmate per giovedì alle 17:30 italiane.

Nascar Sprint Cup Series

Prossima gara: AAA Texas 500
Circuito:  Texas Motor Speedway
Data: Domenica 6 Novembre
Ora: a partire dalle 21:00 ora italiana
Qualifiche: venerdì 4 novembre dalle 21:40 italiane
Lunghezza: 501 miglia (334 giri) (altro…)

Cambia radicalmente lo scenario per i piloti di Sprint Cup e Nationwide Series, che dopo il superspeedway di Talladega dovranno affrontare il breve circuito di Martinsville. Ancora in pausa la Nationwide Series, che riprenderà settimana prossima in Texas.

Nascar Sprint Cup Series

Prossima gara: TUMS Fast Relief 500
Circuito: Martinsville Speedway
Data: Domenica 30 Ottobre
Ora: a partire dalle 19:30 ora italiana
Qualifiche: sabato 29 ottobre dalle 18:10 italiane
Lunghezza: 263 miglia (500 giri) (altro…)