Archivio per la categoria ‘MERCEDES’

Il carrozzone del mondiale di F1 torna a fare tappa in Europa e si ritrova a Barcellona. Il vero mondiale (dovrebbe) comincia(re) domenica e molti sono i team che cercano certezze nella pista catalana.

  • Ferrari: poche novità ai test ma Alonso, i tecnici, ed i giornali di settore italiani dicono che recuperanno 8 decimi e saranno velocissimi…Mah io ci credo poco in quanto le novità portate non sono entusiasmanti. Però è la gara di casa di Fernando e lui sarà aggressivo come non mai.
  • Red Bull: in cerca di certezze dopo il Bahrain…sono tornati grandi oppure è stato un caso isolato come alcune vittorie della Brabham del 1984 team campione dle mondo uscente?
  • Mclaren: muso nuovo e poco altro, sembrano sicuri del loro pacchetto. Di certo nelle trasferte extraeuropee hanno gettato al vento troppe occasioni per scappare nel mondiale
  • Mercedes: dal Mugello ne escono con le ossa rotte, non sono stati test entusiasmanti. Barcellona ci farà capire veramente dove è la casa tedesca…se può puntare al mondiale o a qualche successo di tappa. Di sicuro l’fduct in qualifica potrebbe dargli la pole
  • Lotus: si sta trasformando in cenerentola del mondiale, se i soldi non finiscono potrebbero dar fastido la davanti, non vincere il mondiale ma sicuramente rompe le uova nel paniere ai primi…
  • Sauber: tantissime novità nei test nel Mugello. La volgia di stare costantemente nei punti c’è…serve un risveglio di Kobayashi e un Perez un pò più brillante del dopo Malesia.
  • Toro Rosso,Williams,Force India:  in cerca di certezze per restare stabilmente nei punti. Force India e Toro Rosso devono cercare più costanza in gara
  • Caterham: sono incredibilemente dietro alla Marussia nel campionato. Devono trovare almeno un punto quest’anno…
Annunci

Da domani partono i tests di f1 in quel del Mugello. Tempo permettendo (chiamano pioggia) i teams gireranno con i piloti come indicato qui sotto. Trovate anche i prezzi per prato e tribune (ne vale la pena). Ma la cosa assurda è che…La ferrari non porterà tutte le novità perchè non sono pronte in temp0. E’ ridicolo dai. Nessuno dei nostri media lo dirà mai,ma che il team che deve rincorrere gli avversari, non si faccia trovare pronto per questi test è assurdo. Dicono di non voler portare in pista tante novità prima del gp di Spagna per testarle al meglio in fabbrica…ma se queste novità al gp di Spagna non vanno che fanno?. Fossi Montezzemolo comincerei a fare rotolare qualche testa…Guardate la Redbull..Quante novità ha portato ai primi 4 gp fuori Europa, riuscendo a rivoluzionare in meglio la vettura? E al Ferrari manco è pronta per i test in casa del Mugello tanto voluti da Montezzemolo stesso. Costa se la starà ridendo alla Mercedes.

Martedì 1 maggio
Kamui Kobayashi - Sauber
Jean Eric Vergne - Toro Rosso
Valtteri Bottas - Williams
Jules Bianchi - Force India
Charles Pic - Marussia
Fernando Alonso - Ferrari


Rodolfo Gonzales - Caterham
Jerome D'Ambrosio - Lotus
Oliver Turvey e Gary Paffett - McLaren
Nico Rosberg e Michael Schumacher - Mercedes
Mark Webber - Red Bull

Mercoledì 2 maggio
Kamui Kobayashi - Sauber
Daniel Ricciardo e Jean Eric Vergne - Toro Rosso
Bruno Senna - Williams
Paul Di Resta - Force India
Charles Pic e Timo Glock - Marussia
Felipe Massa - Ferrari
Vitaly Petrov - Catheram
Romain Grosjean - Lotus
Gary Paffett - McLaren
Michael Schumacher - Mercedes
Sebastian Vettel e Mark Webber - Red Bull

(altro…)

DTM: PRONTI VIA! IN BOCCA AL LUPO AL NOSTRO EDO MORTARA

Pubblicato: 27 aprile 2012 da Depailler on Tyrrell P34 in AUDI, autosport, Autosprint, bmw, DTM, MERCEDES
Tag:, , , ,

Il dtm del nuovo corso finalmente al via…Audi Mercedes e Bmw. 3 case al via, non succedeva dal 2005 con l’uscita della Opel. Noi vogliamo fare un grosso in bocca al lupo al nostro Edoardo Mortara con la speranza che migliori gli ottimi risultati dello scorso anno.

Qui di seguito riportiamo l’intervista ad Edo apparsa sul sito ufficiale DTM:

(altro…)

Ha destato tanto scalpore la manovra difensiva di Rosberg su Hamilton prima e Alonso poi. Molti, convinti del fatto che dovesse essere punito per manovra pericolosa, sono rimasti basiti dinanzi alla mancata penalizazione, arrivando perfino a parlare di complotto: “Come si può punire il vincitore dell’ultima gara? Però se l’avesse fatta Hamilton…” Altri invece han tirato fuori la nuova regola FIA che impone al pilota che si difende un solo cambio di traiettoria per cercare un penalty per il tedesco.

Cerchiamo di fare un pò di chiarezza, su tante cose. (altro…)

Grazie all’ottimo lavoro di FG Group, che si sta impegnando davvero tanto nella promozione del campionato, possiamo goderci i migliori momenti delle due appassionanti gare di Imola!

Gara 1

(altro…)

COPYRIGHT @stephanesamson

COPYRIGHT @stephanesamson

Vettel 10: non sbaglia niente. Chi lo dava per morto ha sbagliato i suoi calcoli. Resta freddo anche quando Kimi gli arriva alle spalle a drs aperto.

Webber 6,5: la redbull torna in forma e lui fa un piccolo passo indietro…come accade di solito in queste occasioni

Button 5: si sciolgie via via col passare dei giri, certo il ritiro non è colpa sua,ma dopo Melbourne ha buttato via troppi punti

Hamilton 6: consiglio…4 ruote da treno prossima gara cosi non deve più fermarsi a cambiare le gomme. Box McLaren degno di raccolgiere il testimone di quello williams degli annio 80/90. Lewis soffre le gomme in gara e spariace un poco alla volta.

Alonso6,5: raccoglie più del dovuto, ma è lui ad esserci e gli altri a mancare…quindi tutto di guadagnato giustamente

Massa 6: è riuscito a fare un sorpasso…è riuscito a fare un punto…incredibile…ora lasciatelo riposare va

Rosberg 6,5: torna sul deserto,pardon,terra. Passa tutto il tempo a chiudere chi gli è dietro rispetto che guardare avanti,ma alla mercedes non poteva chiedere di più

Schumacher 5: altro weekend no…ma appena riuscirà  a far girare tutto al meglio…

Raikkonen9: che gara,che rimonta,meglio anche del Kimi dei vecchi tempi. È un valore aggiunto a questo campionato,puntava a vincere..ma forse per la Lotus ancora non è il momento giusto

(altro…)

fonte pilotoons

fonte pilotoons

Da dove cominciamo? Dal fatto che oggi in tribuna per le prime libere c’erano 58 spettatori? si si contanti da quelli della bbc. Dalla situazione surreale attorno alla pista di Manama? Io come già scritto in precedenza non voglio commentare queste fasi politiche mediorentali estremamente delicate. Ho fornito in precedenza link ad articoli nel modo che tutti voi possiate farvi la vostra opinione. Noi siamo troppo piccoli per poter dare nostre opinioni…Probabilmente se fossi inviati la sapremo meglio come vanno le cose. Di certo la Force India proprio in queste ora sta decidendo se ritirare il team dalle seconde prove libere per mandare a in hotel i suoi tecnici alla luce del giorno dopo che ieri dei suoi meccanici sono stati coinvolti in scontri tra manifestanti e polizia.

Dal punto di vista sportivo invece i temi secondo noi sono questi:

  • Mercedes: è vera gloria? La pista del Bahrain è sempre stata esigente per le gomme, vedremo se hanno veramente risolto il problema dell’usura sulle frecce d’argento. L’f-duct aiuterà in prova, e partire davanti potrebbe essere un grande aiuto
  • RedBull: quale scarico mi metto? la sensazione che stiano brancolando nel buoi c’è, ma sia Webber che Seb si sono dimostrati mastini in gara in Cina
  • Ferrari: cercherà di concludere la gara limitando i danni  in attesa degli sviluppi.

(altro…)

FONTE PILOTOONS

FONTE PILOTOONS

Pagelle Depailler on Tyrrell p34

Vettel 7: la sua red bull vista dal camera car sembra più una force india che la vettura campione del mondo in carica,ma Seb lotta stringe i denti e raccoglie il massimo.

Webber 7,5: bella la gara di Mark che è stato per tutto il weekend più in palla del capo squadra…speriamo si sia scrollato di dosso un pessimo 2011

Button 8,5: è lui il più pericoloso per nico. Belle lotte in pista, perde forse la vittoria per il problema al cambio gomme ma, in pubblico,non si lamenta.

Hamilton 8: la penalità forse gli leva la vitoria…ma ragazzi…a lui kers e drs non servono,lui li ha incorporati nel piede destro…gaaasssss

Alonso6: ne carne ne pesce, forse un paio di posizioni dietro rispetto il vero valore della ferrari atuale ma di più non può chiedere. Consiglio…guardare gli specchietti quando si rientra in pista

Massa 5,5: timido risveglio,  poi scompare ancora…La sensazione che la rossa provi con lui assetti e strategie differenti orami è confutata.  Come sopporti il suo ingegnere di pista invece non so…possibile che abbia il tatto di un pachiderma in cristalleria ad ogni team radio?!

Rosberg 10: perfetto…l’avversi scrollato di dosso la sindrome di Amon lo aiuterà

(altro…)

A una settimana dalla tappa di Imola rivediamo le migliori immagini delle due combattutissime gare di Monza. Due video che racchiudono, in poco più di un minuto l’uno, il meglio del weekend brianzolo.

(altro…)

Nico Rosberg ed il regalo per Schumacher

Pubblicato: 16 aprile 2012 da Depailler on Tyrrell P34 in autosport, Autosprint, fia, formula 1, FOTA, MERCEDES, mercedes
Tag:

Al tempo Graham Hill mandò un libro di scuola guida a Bandini, dopo che l’italiano lo tamponò in Messico nella gara decisiva per il mondiale…Ed oggi? ecco il regalo di Nico per Schuamcher…

Ringraziamo il nostro amico @sacco89 per questa idea scherzosa…ma forse, conoscendo la simpatia di Nico, ci ha pensato anche lui… 🙂

image

Grande spettacolo oggi a Monza grazie ai ragazzi della SuperStars! Tante le notizie e decisamente molto movimentate le gare che è difficile anche sapere dove iniziare. Cominciamo dagli eroi di giornata: Max Pigoli e Tonio Liuzzi. Il primo, 54 primavere alle spalle, oggi ha dimostrato che l’età nulla c’entra col piede. Primo in gara uno, secondo in gara in 2. E la mascherina copriradiatore penzoloni alla fine della seconda manche la dice lunga sulla voglia di lottare del comasco. La Jaguar nelle sue mani oggi volava, avrà sentito l’aria del 2006, quando con lo stesso marchio portò a casa il titolo di categoria. L’altro eroe di giornata è stato sicuramente l’ex di F.1 Liuzzi. Tonio è partito ultimo in gara uno, ha rimontato tutto e tutti, si è adattato subito, e bene, alla lotta corpo a corpo e ha concluso gara 1 al terzo posto. In gara due, griglia invertita, dopo una stupefacente partenza si è involato al comando e nessuno è riuscito più a scalzarlo. Gran bel debutto Tonio!!

(altro…)

credit: pagina FB della SuperStars Series

54 anni e non sentirli, Max Pigoli, su Jaguar XFR, fa ancora sua la pole a Monza. Qualifiche che hanno dato un risultato decisamente non aspettato con una grande prestazione dell’outsider Andrea Larini, fratello di Nicola, sempre al top in questi giorni e secondo in classifica. Terzo Thomas Biagi con una Bmw data per sfavorita sui lunghi rettifili brianzoli. Farà compagnia in seconda fila Mika Salo con la Maserati Quattroporte, un crescendo di prestazioni per il finlandese man mano che prende fiducia con l’auto. (altro…)

immagine presa dal sito eurosuperstars.com

Ci siamo! domani con i primi test sul circuito di Monza, prenderà ufficialmente il via la stagione 2012 della Superstars Series. Venerdi test liberi, per permettere a team e piloti di prendere confidenza con le vetture e, per alcuni, fare un vero e proprio shake down. Sabato prove libere e qualifca. Domenica si affilano i parurti e si parte! Gara 1 11.15, gara 2 16.15! 25 minuti più un giro di pura adrenalina da vivere tutta d’un fiato. A corollario anche le gare del Gt Sprint e del Ferrari Challenge, intervallate, la domenica a ora di pranzo, dall’accesso in pista di fortunati possessori di Ferrari stradali (da ammirare nel paddock).

Cambiamento all’entry list dell’ultima ora, sulla Lexus del team MRT by Nocentini salirà Simone Monforte al posto di Luca Capellari, improrogabili impegni di lavoro lo hanno trattenuto a casa. Ma ci dovrebbe essere sicuramente per la prossima. Per la lista partenti potete fare riferimento al nostro precedente articolo, cambiando Cappellari con Monforte e aggiungendo Gabbiani sulla seconda Jaguar Ferlito. (altro…)

pagelle malesiane di depailler on tyrrell p34 e peppe191181

Vettel 4: lamentarsi della radio non serve…fino al 1985 non l’avevano in auto eppure le gare le facevano comunque

Webber 6: ne carne ne pesce

Button 5: il professore degli anni 2000è da mandare a ripetizione questa volta

Hamilton 7: partire dalla pole come in Korea ed australia non gli porta poi molta fortuna…artiglia un terzo posto che gli risulterà utile verso fine campionato secondo me

Alonso8: vince da far suo,come lui sa fare. Penso avesse un assetto misto già deciso al sabato perchè nel bagnato andava veramente forte

Massa 2: come detto dopo il gran premio di melbourne qualcuno gli spieghi che per mantenere la famiglia esistono anche altre categorie

Rosberg 5: mi sa che la sindrome di Amon si è impadronita di lui

Schumacher 5: consiglio di rivedersi le sue 18vittorie nel bagnato….come dite? Ah si non guidava la mercedes…questa mercedes

Raikkonen6,5: prima gara sull’acqua della nuova era affrontata senza problema

Grosjean 3: vuoi vedere che se Briatore lo aveva silurato era perchè…Le occasioni sprecate sono 2su 2…e si sa non c’è il due senza il tre…mentre il quarto…

Kobayashi 6,5: oggi sovrastato da perez ma autore di ottimi sorpassi. Da capire se in sauber hanno differenziato le tattiche ed a lui è capitata la peggiore

Perez: vorrei dargli10….ma anche3 perchè con un auto superiore di un secondo al giro devi dire al tuo ingegnere di tacere che tanto con il drs in rettilineo fai tempo a bere un bicchiere d’acqua mentre sorpassi il tuo avversario senza rischiare chissà che…A meno che non sia partito qualche ordine di squadra come purtroppo quel team radio inopportuno  fa pensare.

Di resta6,5: raccoglie il massimo

Hulkenberg 6,5: idem come sopra con questa force india di più non si può

Ricciardo 7: che fantastici sorpassi all’esterno

Vergne 7: la bandiera rossa gli stravolge una gara che stava gestendo con saggezza ma raccoglie comunaue i primi punti della carriera…Buemi chi?!

Maldonado 6,5: altri punti persi,ma stavolta non per colpa sua

Lalli Senna8: quando ce vo ce vo….e oggi ci sta. Grandissima rimonta.

(altro…)

Venerdi iniziano i test ufficiali, sabato le prove libere e di qualificazione e domenica si aprono le danze! La SuperStars prende il via il primo aprile al Monza e dirama un’entry list quasi definitiva: 23 auto al via per 7 marchi rappresentati. Un bel successo da parte di Flammini e del suo gruppo di lavoro in questi tempi di crisi. Spicca l’assenza delle due Porsche di Rangoni, ma le si dovrebbe vedere a stagione iniziata, e delle tre RS4 del team Durango che doveva portare in pista tre formulisti. Mancheranno anche i primi 3 dello scorso campionato, il campione internazionale Bertolini è stato dirottato dalla Ferrari nel neonato WEC (che potrete seguire sempre qui su Motorsport Rants), Luigi Ferrara passato al campionato Porsche e Alberto Cerqui, campione italiano, portato da BMW e Ravaglia nel mondiale turismo (Wtcc) dopo le belle prove disputate lo scorso anno. A ben vedere, una SuperStars che si dimostra anche un’ottima vetrina per i piloti.

Parlato di chi non c’è, veniamo a chi ci farà battere i cuori. Se Bertolini, Ferrara e Cerqui non saranno più della partita, possiamo sempre rifarci con star internazionali come Mika Salo, ex pilota Ferrari in F.1 (fu il sostituto di Schumacher quando si fratturò la gamba nel ’99 in Inghilterra) e attuale pilota di riferimento del Cavallino nelle competizioni GT, ma sopratutto con Vitantonio Liuzzi, proveniente direttamente dalla Formula 1. (altro…)